QUARTIERTAPPA: DALLA SEDE DEL BLOCKHAUS

Ecco il tradizionale contenitore made ne ilciclismo.it che da diverse stagioni accompagna le cronache prima del Giro e poi del Tour. All’interno ritroverete le rubriche riservate alla rassegna stampa internazionale, alla colonna sonora del giorno, alle previsioni del tempo per la tappa successiva, alle “perle” dei telecronisti, al Giro d’Italia rivisto alla “rovescia” e al ricordo di un Giro passato (quest’anno rivisiteremo l’edizione del 1962 a 60 anni dalla prima delle due vittorie consecutive di Franco Balmamion)

SALA STAMPA

Italia

Giro d’Italia: l’australiano Hindley trionfa sul Blockhaus, Lopez salva la rosa

Gazzetta dello Sport

Ungheria

Sokakat kiütött a Blockhaus, de az öreg rókák sokáig jól bírták

Magyar Nemzet

GRAN BRETAGNA

Simon Yates’ dream of winning pink jersey left in tatters on dramatic day at Giro d’Italia

The Daily Telegraph

FRANCIA

Bardet devancé d’un boyau

L’Équipe

SPAGNA

El sueño de Juanpe continúa y Landa aspira a todo

AS

PORTOGALLO

João Almeida passa a segundo no Giro, a 12 segundos da camisola rosa

Público

BELGIO

Hindley is koning van de Blockhaus, Lopez redt ternauwernood zijn roze leiderstrui

Het Nieuwsblad

PAESI BASSI

Hindley winnaar na fraaie Giro-ontknoping op zware klim Blockhaus

De Telegraaf

GERMANIA

Kämna bei Bergankunft chancenlos – Teamkollege Hindley gewinnt

Kicker

COLOMBIA

Jai Hindley, ganador de la novena etapa del Giro de Italia 2022

El Tiempo

ECUADOR

¡Sensacional! La ‘Locomotora de Carchi’ Richard Carapaz se quedó con el tercer lugar de la etapa 9 y subió al cuarto puesto de la tabla general

El Universo

DISCOGIRO

La colonna sonora della tappa del Giro scelta per voi da ilciclismo.it

Vola, vola, vola (Rosanna Fratello)

METEOGIRO

Le previsioni si riferiscono agli orari di partenza, passaggio e arrivo della tappa del giorno dopo

Pescara: cielo sereno, 25.3°C, vento debole da NNE (8 km/h), umidità al 53%
San Benedetto del Tronto (56.1 Km): cielo sereno, 26.9°C, vento debole da N (10 km/h), umidità al 45%
Civitanova Marche – traguardo volante (99.4 Km): cielo sereno, 27°C, vento moderato da N (14-16 km/h), umidità al 50%
Filottrano – traguardo volante (153.6 Km): poco nuvoloso, 28.1°C, vento debole da N (10 km/h), umidità al 44%
Jesi: poco nuvoloso, 28.6°C, vento moderato da NNE (12 km/h), umidità al 43%

GLI ORARI DEL GIRO

11.35: inizio diretta su RaiSport
12.20: inizio diretta su Eurosport 1
12.40: partenza da Pescara
14.00: inizio diretta su Rai2
14.50-15.05: traguardo volante di Civitanova Marche
15.10-15.25: GPM di Crocette di Montecosaro
15.30-15.50: GPM di Recanati
16.10-16.30: traguardo volante di Filottrano
16.50-17.15: GPM di Monsano
17.00-17.30: arrivo a Jesi

STRAFALGAR SQUARE

L’angolo degli strafalcioni dei telecronisti

Borgato: “Nuove uomini”
Rizzato: “Non era nei pregrammi”
Rizzato: “Juanpe Perez” (Lopez)
Petacchi: “L’elicottero che stava risalendo Landa”

GIROALCONTRARIO

L’ordine d’arrivo e la classifica generale dal punto di vista della maglia nera

Ordine d’arrivo della nona tappa, Isernia – Blockhaus

1° Julius Van Den Berg
2° Cees Bol a 6″
3° Caleb Ewan a 8″
4° Simone Consonni a 50″
5° Mark Cavendish a 54″

Classifica generale

1° Pieter Serry
2° Bert Van Lerberghe a 41″
3° Mark Cavendish a 58″
4° Clément Davy a 4′05″
5° Roger Kluge a 6′53″

Miglior italiano Jacopo Guarnieri, 7° a 9′04″

IL GIRO DI 60 ANNI FA

Riviviamo l’edizione 1962 della Corsa Rosa attraverso i titoli del quotidiano “La Stampa”

9a tappa: FOGGIA – VALLE DELLA RINASCITA (Chieti Scalo) (205 Km) – 27 MAGGIO 1962

A CHIETI VOLATA IRRESISTIBILE DI RIK VAN LOOY – VITO ED ALTRI TRE FUGGITIVI RAGGIUNTI A DUECENTO METRI DAL TRAGUARDO
Drammatico finale della 9a tappa del Giro d’Italia dopo 160 Km senza storia – Fallito per un soffio il colpo del giovane corridore abruzzese
La squadra della Faema controlla tutti i tentativi nella prima parte della corsa – A 45 chilometri dall’arrivo 25 corridori si staccano dal gruppo, sorprendendo Baldini, Pambianco, Gaul, Anglade, Carlesi – A 16 chilometri parte Taccone e gli resistono solo Battistini, Desmet e Perez Frances – In vista dello striscione irrompono gli inseguitori

Il borgo di Pretoro, ai piedi del Blockhaus, illuminato di rosa per il Giro dItalia (cyclinside.it)

Il borgo di Pretoro, ai piedi del Blockhaus, illuminato di rosa per il Giro d'Italia (cyclinside.it)

ARCHIVIO QUARTIERTAPPA

Cliccare sul nome della tappa per visualizzare l’articolo

Raduno di partenza Budapest
1a tappa: Budapest – Visegrad
2a tappa: Budapest – Budapest (cronometro individuale)
3a tappa: Kaposvár – Balatonfüred
4a tappa: Avola – Etna-Nicolosi (Rifugio Sapienza)
5a tappa: Catania – Messina
6a tappa: Palmi – Scalea (Riviera dei Cedri)
7a tappa: Diamante – Potenza
8a tappa: Napoli – Napoli

Commenta la notizia