13-04-2021

aprile 13, 2021 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

PRESIDENTIAL CYCLING TOUR OF TURKEY

Il britannico Mark Cavendish (Deceuninck – Quick Step) si è imposto anche nella terza tappa, Beysehir – Alanya, percorrendo 212.6 Km in 5h10′30″, alla media di 41.082 Km/h. Ha preceduto allo sprint il belga Jasper Philipsen (Alpecin-Fenix) e il tedesco polacco Stanisław Aniołkowski (Bingoal Pauwels Sauces WB). Miglior italiano Manuel Belletti (EOLO-Kometa), 6°. Cavendish è ancora leader della classifica con 8″ su Philipsen e 10″ sull’olandese Arvid de Kleijn (Rally Cycling). Miglior italiano Giovanni Lonardi (Bardiani-CSF-Faizanè), 15° a 20″

12-04-2021

aprile 12, 2021 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

PRESIDENTIAL CYCLING TOUR OF TURKEY

Il britannico Mark Cavendish (Deceuninck – Quick Step) si è imposto nella seconda tappa, circuito di Konya, percorrendo 144.9 Km in 1h35′38″, alla media di 44.035 Km/h. Ha preceduto allo sprint il belga Jasper Philipsen
(Alpecin-Fenix) e il tedesco André Greipel (Israel Start-Up Nation). Miglior italiano Giovanni Lonardi (Bardiani-CSF-Faizanè), 7°. Cavendish è il nuovo leader della classifica con lo stesso tempo dell’olandese Arvid de Kleijn (Rally Cycling) e 4″ su Philipsen. Miglior italiano Lonardi, 12° a 10″

11-04-2021

aprile 11, 2021 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

PRESIDENTIAL CYCLING TOUR OF TURKEY

L’olandese Arvid de Kleijn (Rally Cycling) si è imposto nella prima tappa, circuito di Konya, percorrendo 72.4 Km in 1h35′38″, alla media di 45.423 Km/h. Ha preceduto allo sprint il norvegese Kristoffer Halvorsen (Uno-X Pro Cycling Team) e il francese Pierre Barbier (DELKO). Miglior italiano Giovanni Lonardi (Bardiani-CSF-Faizanè), 7°. De Kleijn è il primo leader della classifica con 4″ su Halvorsen e 6″ su Barbier. Miglior italiano Lonardi, 10° a 10″

INTERNATIONAL TOUR OF RHODOS (Grecia)

L’estone Karl Patrick Lauk (Team Pro Immo Nicolas Roux) si è imposto nella terza ed ultima tappa, Rodi – Afando, percorrendo 153.5 Km in 3h51′41″, alla media di 39.752 Km/h. Ha preceduto allo sprint il norvegese Fredrik Dversnes (Team Coop) e il belga Stan Van Tricht (SEG Racing Academy). Miglior italiano Filippo Fiorelli (Bardiani-CSF-Faizanè), 7°. Dversnes si impone in classifica con 4″ sul tedesco Christian Koch (Team Lotto – Kern Haus) e 8″ su Van Tricht. Miglior italiano Filippo Zana (Bardiani-CSF-Faizanè), 15° a 24″

10-04-2021

aprile 10, 2021 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

GIRO DEI PAESI BASCHI

Il francese David Gaudu (Groupama – FDJ) si è imposto nella sesta ed ultima tappa, Ondarroa – Arrate (Eibar), percorrendo 111.9 Km in 3h05′42″, alla media di 36.155 Km/h. Ha preceduto allo sprint lo sloveno Primož Roglič (Team Jumbo-Visma) e di 35″ lo spagnolo Alejandro Valverde Belmonte (Movistar Team). Miglior italiano Fabio Aru (Team Qhubeka ASSOS), 43° a 12′23″. Roglič si impone in classifica con 52″ sul danese Jonas Vingegaard Rasmussen (Team Jumbo-Visma) e 1′07″ sul connazionale Tadej Pogačar (UAE-Team Emirates). Miglior italiano Aru, 24° a 16′24″

INTERNATIONAL TOUR OF RHODOS (Grecia)

Il tedesco Christian Koch (Team Lotto – Kern Haus) si è imposto anche nella seconda tappa, Rodi – Maritsa, percorrendo 150 Km in 3h51′34″, alla media di 38.865 Km/h. Ha preceduto allo sprint il norvegese Fredrik Dversnes (Team Coop) e il belga Stan Van Tricht (SEG Racing Academy). Miglior italiano Enrico Battaglin (Bardiani-CSF-Faizanè), 4°. Koch è il nuovo leader della classifica con 2″ su Dversnes e 8″ su Van Tricht. Miglior italiano Filippo Zana (Bardiani-CSF-Faizanè), 15° a 20″

09-04-2021

aprile 9, 2021 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

GIRO DEI PAESI BASCHI

Il danese Mikkel Frølich Honoré (Deceuninck – Quick Step) si è imposto nella quinta tappa, Hondarribia – Ondarroa, percorrendo 160.2 Km in 3h39′54″, alla media di 43.71 Km/h. Ha preceduto allo sprint il ceco Josef Černý (Deceuninck – Quick Step) e di 17″ il francese Julien Bernard (Trek – Segafredo). Miglior italiano Stefano Oldani (Lotto Soudal), 6° a 28″. Lo statunitense Brandon McNulty (UAE-Team Emirates) è ancora leader della classifica con 23″ sullo sloveno Primož Roglič (Team Jumbo-Visma) e 28″ sul danese Jonas Vingegaard Rasmussen (Team Jumbo-Visma). Miglior italiano Fabio Aru (Team Qhubeka ASSOS), 24° a 4′12″

INTERNATIONAL TOUR OF RHODOS (Grecia)

Il tedesco Christian Koch (Team Lotto – Kern Haus) si è imposto nella prima tappa, Rodi – Paradisi, percorrendo 138.5 Km in 3h18′32″, alla media di 41.856 Km/h. Ha preceduto allo sprint i connazionali Kim Heiduk (Team Lotto – Kern Haus) e Mika Heming (Maloja Pushbikers). Miglior italiano Filippo Fiorelli (Bardiani-CSF-Faizanè), 6°. Il danese Louis Bendixen (Team Coop ) è il nuovo leader della classifica con 1″ sul polacco Marceli Boguslawski (Mazowsze Serce Polski) e su Heiduk. Miglior italiano Fiorelli, 14° a 7″

08-04-2021

aprile 8, 2021 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

GIRO DEI PAESI BASCHI

Lo spagnolo Ion Izagirre Insausti (Astana – Premier Tech) si è imposto nella quarta tappa, Vitoria-Gasteiz – Hondarribia, percorrendo 189.2 Km in 4h17′07″, alla media di 44.151 Km/h. Ha preceduto allo sprint il connazionale Pello Bilbao López de Armentia (Bahrain – Victorious) e lo statunitense Brandon McNulty (UAE-Team Emirates). Miglior italiano Fabio Aru (Team Qhubeka ASSOS), 23° a 49″. McNulty è il nuovo leader della classifica con 23″ sullo sloveno Primož Roglič (Team Jumbo-Visma) e 28″ sul danese Jonas Vingegaard Rasmussen (Team Jumbo-Visma). Miglior italiano Aru, 25° a 4′12″

INTERNATIONAL TOUR OF RHODOS (Grecia)

Il polacco Marceli Boguslawski (Mazowsze Serce Polski) si è imposto nella prologo, circuito a cronometro di Rodi, percorrendo 2.2 Km in 2′35″, alla media di 51.097 Km/h. Ha preceduto di 1″ l’olandese Daan Hoole
(SEG Racing Academy) e il norvegese Dennis Grasvold (Team Coop). Miglior italiano Filippo Fiorelli (Bardiani-CSF-Faizanè), 29° a 8″. Boguslawski è il primo leader della classifica con 1″ su Hoole e Grasvold. Miglior italiano Fiorelli, 29° a 8″

07-04-2021

aprile 7, 2021 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

GIRO DEI PAESI BASCHI

Lo sloveno Tadej Pogačar (UAE-Team Emirates) si è imposto nella terza tappa, Amurrio – Ermualde (Laudio), percorrendo 167.7 Km in 4h04′50″, alla media di 41.097 Km/h. Ha preceduto allo sprint il connazionale Primož Roglič (Team Jumbo-Visma) e di 5″ lo spagnolo Alejandro Valverde Belmonte (Movistar Team). Miglior italiano Fabio Aru (Team Qhubeka ASSOS), 22° a 1′03″. Roglič è ancora leader della classifica con 20″ su Pogačar e 30″ sullo statunitense Brandon McNulty (UAE-Team Emirates). Miglior italiano Aru, 25° a 3′49″

SCHELDEPRIJS

Il belga Jasper Philipsen (Alpecin-Fenix) si è imposto nella corsa belga, Terneuzen – Schoten, percorrendo 193.8 Km in 4h03′30″, alla media di 47.753 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’irlandese Sam Bennett (Deceuninck – Quick Step) e il britannico Mark Cavendish (Deceuninck – Quick Step). Miglior italiano Luca Mozzato (B&B Hotels p/b KTM), 7°.

SCHELDEPRIJS FEMMINILE

L’olandese Lorena Wiebes (Team DSM) si è imposta nella corsa belga, circuito di Schoten, percorrendo 136.2 Km in 3h26′49″, alla media di 39.513 Km/h. Ha preceduto allo sprint la danese Emma Norsgaard Jørgensen (Movistar Team) e l’italiana Elisa Balsamo (Valcar – Travel & Service)

06-04-2021

aprile 6, 2021 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

GIRO DEI PAESI BASCHI

Lo spagnolo Alexander Aranburu Deba (Astana – Premier Tech) si è imposto nella seconda tappa, Zalla – Sestao, percorrendo 154.8 Km in 3h45′32″, alla media di 41.182 Km/h. Ha preceduto di 15″ il connazionale Omar Fraile Matarranz (Astana – Premier Tech) e lo sloveno Tadej Pogačar (UAE-Team Emirates). Miglior italiano Lorenzo Rota (Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux), 33° a 1′05″. Lo sloveno Primož Roglič (Team Jumbo-Visma) è ancora leader della classifica con 5″ su Aranburu Deba e 6″ sullo statunitense Brandon McNulty (UAE-Team Emirates). Miglior italiano Mattia Cattaneo (Deceuninck-Quick Step), 28° a 1′32″

05-04-2021

aprile 5, 2021 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

GIRO DEI PAESI BASCHI

Lo sloveno Primož Roglič (Team Jumbo-Visma) si è imposto nella prima tappa, circuito a cronometro di Bilbao, percorrendo 13.9 Km in 17′17″, alla media di 48.220 Km/h. Ha preceduto di 2″ lo statunitense Brandon McNulty
(UAE-Team Emirates) e di 18″ il danese Jonas Vingegaard Rasmussen (Team Jumbo-Visma). Miglior italiano Mattia Cattaneo (Deceuninck-Quick Step), 15° a 40″. Roglič è il primo leader della classifica con 2″ su McNulty e 18″ su Vingegaard Rasmussen. Miglior italiano Cattaneo, 15° a 40″

RONDE DE MOUSCRON (Donne)

L’italiana Chiara Consonni (Valcar – Travel & Service) si è imposta nella corsa belga, circuito di Mouscron, percorrendo 121.2 Km in 3h16′41″, alla media di 36.973 Km/h. Ha preceduto allo sprint la serba Jelena Erić
(Movistar Team) e la portoghese Maria Ribeiro Gomes Martins (Drops – Le Col s/b TEMPUR.)

GIRO DEL BELVEDERE (U23)

Lo spagnolo Juan Ayuso Pesquera (Team Colpack Ballan) si è imposto nella corsa italiana, circuito di Villa di Villa, percorrendo 166.8 Km in 3h56′18″, alla media di 42.352 Km/h. Ha preceduto di 14″ il croato Viktor Potočki
(Ljubljana Gusto Santic) e l’elvetico Alexandre Balmer (Equipe continentale Groupama-FDJ). Miglior italiano Andrea Pietrobon (Cycling Team Friuli ASD), 8° a 20″

04-04-2021

aprile 4, 2021 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

GIRO DELLE FIANDRE

Il danese Kasper Asgreen (Deceuninck – Quick Step) si è imposto nella classica belga, Anversa – Oudenaarde, percorrendo 254.3 Km in 5h10′47″, alla media di 42.125 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’olandese Mathieu van der Poel (Alpecin-Fenix) e di 32″ il belga Greg Van Avermaet (AG2R Citroën Team). Miglior italiano Alberto Bettiol (EF Education – Nippo), 28° a 2′15″

GIRO DELLE FIANDRE FEMMINILE

L’olandese Annemiek van Vleuten (Movistar Team Women) si è imposta nella classica belga, circuito di Oudenaarde, percorrendo 152 Km in 4h01′11″, alla media di 37.813 Km/h. Ha preceduto di 26″ la tedesca Lisa Brennauer (Ceratizit-WNT Pro Cycling Team) e l’australiana Grace Brown (Team BikeExchange). Miglior italiana Elisa Longo Borghini (Trek-Segafredo), 4° a 26″.

LA ROUE TOURANGELLE CENTRE VAL DE LOIRE – TROPHÉE HARMONIE MUTUELLE

Il francese Arnaud Démare (Groupama – FDJ) si è imposto nella corsa francese, Sainte-Maure-de-Touraine – Tours, percorrendo 204 Km in 4h52′59″, alla media di 41.777 Km/h. Ha preceduto allo sprint i connazionali Nacer Bouhanni (Team Arkéa Samsic) e il francese Marc Sarreau (AG2R Citroën Team). Miglior italiano Simone Consonni (Cofidis, Solutions Crédits), 5°.

INTERNATIONAL RHODES GP POWERED BY MITSIS HOTELS

Il norvegese Tord Gudmestad (Team Coop – Hitec Products) si è imposto nella corsa greca, circuito di Rodi, percorrendo 186.3 Km in 4h23′01″, alla media di 42.499 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’italiano Filippo Fiorelli (Bardiani-CSF-Faizanè) e il belga Stan Van Tricht (SEG Racing Academy)

TOUR OF MEVLANA (Turchia)

L’algerino Yacine Hamza (nazionale algerina) si è imposto nella quarta ed ultima tappa, circuito di Konya, percorrendo 139.3 Km in 2h56′51″, alla media di 47.26 Km/h. Ha preceduto allo sprint il connazionale Youcef Reguigui (Terengganu Cycling Team) e il bielorusso Siarhei Shauchenka (Minsk Cycling Club). Nessun italiano in gara. L’ucraino Anatoliy Budyak (Spor Toto Cycling Team) si impone in classifica con 2″ sul messicano Ulises Alfredo Castillo Soto (Wildlife Generation Pro Cycling) e 10″ sul colombiano Carlos Julián Quintero Norena (Terengganu Cycling Team)

TROFEO PIVA (U23)

Lo spagnolo Juan Ayuso Pesquera (Team Colpack Ballan) si è imposto nella corsa italiana, circuito di Col San Martino, percorrendo 171.1 Km in 4h34′10″, alla media di 37.44 Km/h. Ha preceduto di 1′03″ gli italiani Luca Colnaghi (UC Trevigiani – Campana Imballaggi) e Antonio Puppio (Team Qhubeka)

Pagina successiva »