25-02-2020

febbraio 25, 2020 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

UAE TOUR (Emirati Arabi Uniti)

Il britannico Adam Yates (Mitchelton-Scott) si è imposto nella terza tappa, Al Qudra Cycle Track – Jebel Hafeet, percorrendo 184 Km in 4h42′33″ alla media di 39.07 Km/h. Ha preceduto di 1′03″ lo sloveno Tadej Pogačar (UAE-Team Emirates) e di 1′30″ il kazako Alexey Lutsenko (Astana Pro Team). Miglior italiano Diego Ulissi (UAE-Team Emirates), 6° a 1′56″. Yates è il nuovo leader della classifica con 1′07″ su Pogačar e 1′35″ su Lutsenko. Miglior italiano Ulissi, 7° a 2′06″.

TOUR OF RWANDA

Il colombiano Jhonatan Restrepo Valencia (Androni Giocattoli – Sidermec) si è imposto nella terza tappa, Huye – Rusizi, percorrendo 142 Km in 3h47′39″ alla media di 37.43 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’eritrei Biniyam Ghirmay Hailu (NIPPO DELKO One Provence) e di 9″ l’eritreo Henok Mulubrhan (nazionale eritrea). Miglior italiano Davide Gabburo (Androni Giocattoli – Sidermec), 11° a 51″. Ghirmay Hailu è il nuovo leader della classifica con 5″ su Mulubrhan e 12″ sul colombiano Carlos Julián Quintero Norena. Miglior italiano Gabburo, 12° a 1′18″

24-02-2020

febbraio 24, 2020 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

UAE TOUR (Emirati Arabi Uniti)

L’australiano Caleb Ewan (Lotto Soudal) si è imposto nella seconda tappa, Hatta – Hatta Dam, percorrendo 168 Km in 4h18′16″ alla media di 39.03 Km/h. Ha preceduto di 2″ l’irlandese Sam Bennett (Deceuninck – Quick Step) e di 4″ il francese Arnaud Démare (Groupama – FDJ). Miglior italiano Diego Ulissi (UAE-Team Emirates), 4° a 4″. Ewan è il nuovo leader della classifica con 12″ su Bennett e 16″ su Démare. Miglior italiano Andrea Vendrame (AG2R La Mondiale), 7° a 20″.

TOUR OF RWANDA

L’etiope Mulu Kinfe Hailemichael (NIPPO DELKO One Provence) si è imposto nella seconda tappa, Kigali – Huye, percorrendo 120.5 Km in 3h03′21″ alla media di 39.43 Km/h. Ha preceduto allo sprint il colombiano Jhonatan Restrepo Valencia (Androni Giocattoli – Sidermec) e l’eritreo Biniyam Ghirmay Hailu (NIPPO DELKO One Provence). Miglior italiano Davide Gabburo (Androni Giocattoli – Sidermec), 29°. Il kazako Yevgeniy Fedorov (Vino – Astana Motors) è ancora leader della classifica con 15″ sull’eritreo Henok Mulubrhan e 18″ su Ghirmay Hailu. Miglior italiano Francesco Gavazzi (Androni Giocattoli – Sidermec), 18° a 29″

23-02-2020

febbraio 23, 2020 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

UAE TOUR (Emirati Arabi Uniti)

Il tedesco Pascal Ackermann (Bora – Hansgrohe) si è imposto nella prima tappa, The Pointe – Dubai Silicon Oasis, percorrendo 148 Km in 3h29′19″ alla media di 42.42 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’australiano Caleb Ewan (Lotto Soudal) e il francese Rudy Barbier (Israel Start-Up Nation). Miglior italiano Alberto Dainese (Team Sunweb), 6°. Ackermann è il primo leader della classifica con 4″ su Ewan e 5″ sul serbo Veljko Stojnić (Vini Zabù – KTM)

VOLTA AO ALGARVE EM BICICLETA (Portogallo)

Il belga Remco Evenepoel (Deceuninck – Quick Step) si è imposto nella quinta ed ultima tappa, circuito a cronometro di Lagoa, percorrendo 20.3 Km in 24′07″ alla media di 50.50 Km/h. Ha preceduto di 10″ l’australiano Rohan Dennis (Team Ineos) e di 19″ l’elvetico Stefan Küng (Groupama – FDJ). Miglior italiano Matteo Trentin (CCC Team), 19° a 58″. Evenepoel si impone in classifica con 38″ sul tedesco Maximilian Schachmann (Bora – Hansgrohe) e 39″ sul colombiano Miguel Ángel López Moreno (Astana Pro Team). Miglior italiano Vincenzo Nibali (Trek – Segafredo), 12° a 2′02″

VUELTA A ANDALUCÍA-RUTA CICLISTA DEL SOL (Spagna)

Il belga Dylan Teuns (Bahrain – McLaren) si è imposto nella quinta ed ultima tappa, circuito a cronometro di Mijas, percorrendo 13 Km in 17′57″ alla media di 43.45 Km/h. Ha preceduto di 8 decimi di secondo il danese Jakob Fuglsang (Astana Pro Team) e di 2″ l’australiano Alex Edmondson (Mitchelton-Scott). Miglior italiano Sonny Colbrelli (Bahrain – McLaren), 10° a 33″. Fuglsang si impone in classifica con 59″ sull’australiano Jack Haig (Mitchelton-Scott) e 1′12″ sullo spagnolo Landa Meana. Miglior italiano Edward Ravasi (UAE-Team Emirates), 24° a 10′28″.

TOUR CYCLISTE INTERNATIONAL DES ALPES MARITIMES ET DU VAR (Francia)

Il francese Julien Bernard (Trek – Segafredo) si è imposto nella terza tappa, La Londe-les-Maures – Tolone / Mont Faron, percorrendo 136 Km in 3h28′51″ alla media di 39.07 Km/h. Ha preceduto di 3″ il connazionale Nans Peters (AG2R La Mondiale) e di 42″ l’olandese Lars van den Berg (Groupama – FDJ). Miglior italiano Fausto Masnada (CCC Team), 15° a 2′45″. Il colombiano Nairo Alexander Quintana Rojas (Team Arkéa Samsic) si impone in classifica con 40″ sul francese Romain Bardet (AG2R La Mondiale) e sull’australiano Richie Porte (Trek – Segafredo). Miglior italiano Masnada, 9° a 1′10″

TOUR OF ANTALYA (Turchia)

Il belga Tim Merlier (Alpecin-Fenix) si è imposto nella quarta ed ultima tappa, Side – Antalya, percorrendo 136.8 Km in 2h57′31″ alla media di 46.24 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’italiano Filippo Fortin (Team Felbermayr – Simplon Wels) e il tedesco Lucas Carstensen (Bike Aid). Il britannico Maximilian Stedman (Canyon dhb p/b Soreen) si impone in classifica con 1″ sul belga Kenneth Van Rooy (Sport Vlaanderen – Baloise) e 4″ sull’italiano Alessandro Fancellu (Kometa Xstra Cycling)

TOUR OF RWANDA

Il kazako Yevgeniy Fedorov (Vino – Astana Motors) si è imposto nella prima tappa, circuito di Kigali, percorrendo 114.4 Km in 2h44′59″ alla media di 41.60 Km/h. Ha preceduto di 15″ l’eritreo Henok Mulubrhan (nazionale eritrea) e di 18″ l’eritreo Biniyam Ghirmay Hailu (NIPPO DELKO One Provence). Miglior italiano Francesco Gavazzi (Androni Giocattoli – Sidermec), 17° a 29″. Fedorov è il primo leader della classifica con 15″ su Mulubrhan e 18″ su Ghirmay Hailu. Miglior italiano Gavazzi, 17° a 29″

22-02-2020

febbraio 22, 2020 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

VOLTA AO ALGARVE EM BICICLETA (Portogallo)

Il colombiano Miguel Ángel López Moreno (Astana Pro Team) si è imposto nella quarta tappa, Albufeira – Alto do Malhão, percorrendo 169.7 Km in 4h16′25″ alla media di 39.71 Km/h. Ha preceduto di 2″ l’irlandese Daniel Martin (Israel Start-Up Nation) e di 4″ il belga Remco Evenepoel (Deceuninck – Quick Step). Miglior italiano Vincenzo Nibali (Trek – Segafredo), 17° a 52″. Evenepoel è ancora leader della classifica con lo stesso tempo di Martin e del tedesco Maximilian Schachmann (Bora – Hansgrohe). Miglior italiano Nibali, 14° a 56″

VUELTA A ANDALUCÍA-RUTA CICLISTA DEL SOL (Spagna)

L’australiano Jack Haig (Mitchelton-Scott) si è imposto nella quarta tappa, Villanueva Mesía – Granada, percorrendo 125 Km in 3h07′35″ alla media di 39.98 Km/h. Ha preceduto allo sprint il danese Jakob Fuglsang (Astana Pro Team) e lo spagnolo. Mikel Landa Meana (Bahrain – McLaren). Miglior italiano Damiano Caruso (Bahrain – McLaren), 16° a 1′14″. Fuglsang è ancora leader della classifica con 14″ su Landa Meana e 35″ su Haig. Miglior italiano Edward Ravasi (UAE-Team Emirates), 25° a 9′14″.

TOUR CYCLISTE INTERNATIONAL DES ALPES MARITIMES ET DU VAR (Francia)

Il colombiano Nairo Alexander Quintana Rojas (Team Arkéa Samsic) si è imposto nella seconda tappa, Pégomas – Col d’Eze, percorrendo 175.7 Km in 4h44′17″ alla media di 37.08 Km/h. Ha preceduto di 40″ l’australiano Simon Clarke (EF Pro Cycling). e il francese Lilian Calmejane (Team Total Direct Énergie). Miglior italiano Fausto Masnada (CCC Team), 5° a 40″. Quintana Rojas è il nuovo leader della classifica con 38″ sull’australiano Michael Storer (Team Sunweb) e 40″ su Clarke. Miglior italiano Masnada, 6° a 40″

TOUR OF ANTALYA (Turchia)

L’austriaco Riccardo Zoidl (Team Felbermayr – Simplon Wels) si è imposto nella terza tappa, Aspendos – Termessos, percorrendo 101.6 Km in 2h29′49″ alla media di 40.69 Km/h. Ha preceduto di 2″ l’elvetico Matteo Badilatti (Israel Start-Up Nation) e il britannico Maximilian Stedman (Canyon dhb p/b Soreen). Miglior italiano Alessandro Fancellu (Kometa Xstra Cycling), 4° a 2″. Stedman è il nuovo leader della classifica con 2″ sul belga Kenneth Van Rooy (Sport Vlaanderen – Baloise) e 4″ su Fancellu

21-02-2020

febbraio 21, 2020 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

VOLTA AO ALGARVE EM BICICLETA (Portogallo)

L’olandese Cees Bol (Team Sunweb) si è imposto nella terza tappa, Faro – Tavira, percorrendo 201.9 Km in 5h00′51″ alla media di 40.27 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’italiano Sacha Modolo (Alpecin-Fenix) e il connazionale Fabio Jakobsen (Deceuninck – Quick Step). Il belga Remco Evenepoel (Deceuninck – Quick Step) è ancora leader della classifica con lo stesso tempo del tedesco Maximilian Schachmann (Bora – Hansgrohe) e 2″ sull’irlandese Daniel Martin (Israel Start-Up Nation). Miglior italiano Vincenzo Nibali (Trek – Segafredo), 8° a 8″

VUELTA A ANDALUCÍA-RUTA CICLISTA DEL SOL (Spagna)

Il danese Jakob Diemer Fuglsang (Astana Pro Team) si è imposto nella terza tappa, Jáen – Úbeda, percorrendo 176.9 Km in 4h33′25″ alla media di 38.82 Km/h. Ha preceduto allo sprint lo spagnolo Pello Bilbao López de Armentia (Bahrain – McLaren) e di 1″ lo statunitense Brandon McNulty (UAE-Team Emirates). Miglior italiano Damiano Caruso (Bahrain – McLaren), 13° a 26″. Fuglsang è ancora leader della classifica con 14″ sullo spagnolo Mikel Landa Meana (Bahrain – McLaren) e 30″ su Bilbao López de Armentia. Miglior italiano Edward Ravasi (UAE-Team Emirates), 30° a 5′43″.

TOUR CYCLISTE INTERNATIONAL DES ALPES MARITIMES ET DU VAR (Francia)

Il francese Anthony Perez (Cofidis, Solutions Crédits) si è imposto nella prima tappa, Le Cannet – Grasse, percorrendo 186.8 Km in 4h54′03″ alla media di 38.12 Km/h. Ha preceduto di 2″ il connazionale Anthony Turgis (Team Total Direct Énergie) e di 4″ l’australiano Michael Storer (Team Sunweb). Miglior italiano Fausto Masnada (CCC Team), 12° a 6″. Perez è il primo leader della classifica con 2″ su Turgis e 4″ su Storer. Miglior italiano Masnada, 12° a 6″

TOUR OF ANTALYA (Turchia)

L’italiano Giovanni Lonardi (Bardiani-CSF-Faizanè) si è imposto nella seconda tappa, Kemer – Antalya, percorrendo 165.3 Km in 4h16′58″ alla media di 38.60 Km/h. Ha preceduto allo sprint i belgi Gianni Vermeersch (Alpecin-Fenix) e Kenneth Van Rooy (Sport Vlaanderen – Baloise). Lonardi è il nuovo leader della classifica con 2″ su Van Rooy e 4″ su Vermeersch

20-02-2020

febbraio 20, 2020 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

VOLTA AO ALGARVE EM BICICLETA (Portogallo)

Il belga Remco Evenepoel (Deceuninck – Quick Step) si è imposto nella seconda tappa, Sagres – Alto da Fóia, percorrendo 183.9 Km in 4h46′38″ alla media di 38.50 Km/h. Ha preceduto allo sprint il tedesco Maximilian Schachmann (Bora – Hansgrohe) e di 2″ l’irlandese Daniel Martin (Israel Start-Up Nation). Miglior italiano Vincenzo Nibali (Trek – Segafredo), 8° a 8″. Evenepoel è il nuovo leader della classifica con lo stesso tempo di Schachmann e 2″ sul portoghese Rui Alberto Faria da Costa (UAE-Team Emirates). Miglior italiano Nibali, 8° a 8″

VUELTA A ANDALUCÍA-RUTA CICLISTA DEL SOL (Spagna)

Lo spagnolo Gonzalo Serrano Rodríguez (Caja Rural – Seguros RGA) si è imposto nella seconda tappa, Siviglia – Iznájar, percorrendo 198.1 Km in 5h07′49″ alla media di 38.61 Km/h. Ha preceduto di 2″ il connazionale Juan José Lobato del Valle (Fundación – Orbea) e il il belga Dylan Teuns (Bahrain – McLaren). Miglior italiano Andrea Pasqualon (Circus – Wanty Gobert), 9° a 4″. Il danese Jakob Diemer Fuglsang (Astana Pro Team) è ancora leader della classifica con 6″ sullo spagnolo Mikel Landa Meana (Bahrain – McLaren) e 23″ su Teuns. Miglior italiano Edward Ravasi (UAE-Team Emirates), 31° a 4′45″.

TOUR OF ANTALYA (Turchia)

L’estone Mihkel Räim (Israel Start-Up Nation) si è imposto nella prima tappa, circuito di Antalya, percorrendo 149.2 Km in 3h22′45″ alla media di 44.15 Km/h. Ha preceduto allo sprint lo sloveno Marko Kump (Adria Mobil) e il belga Kenneth Van Rooy (Sport Vlaanderen – Baloise). Miglior italiano Filippo Fortin (Team Felbermayr – Simplon Wels), 5°. Räim è il primo leader della classifica con 4″ su Kump e 6″ su Van Rooy. Miglior italiano Fortin, 7° a 10″.

19-02-2020

febbraio 19, 2020 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

VOLTA AO ALGARVE EM BICICLETA (Portogallo)

L’olandese Fabio Jakobsen (Deceuninck – Quick Step) si è imposto nella prima tappa, Portimão – Lagos, percorrendo 195.6 Km in 4h55′37″ alla media di 39.70 Km/h. Ha preceduto allo sprint gli italiani Elia Viviani (Cofidis, Solutions Crédits) e Matteo Trentin (CCC Team). Jakobsen è il primo leader della classifica con lo stesso tempo di Viviani e Trentin.

VUELTA A ANDALUCÍA-RUTA CICLISTA DEL SOL (Spagna)

Il danese Jakob Diemer Fuglsang (Astana Pro Team) si è imposto nella prima tappa, Alhaurín de la Torre – Grazalema , percorrendo 173.8 Km in 4h41′08″ alla media di 37.09 Km/h. Ha preceduto di 6″ lo spagnolo Mikel Landa Meana (Bahrain – McLaren) e di 25″ il belga Dylan Teuns (Bahrain – McLaren). Miglior italiano Edward Ravasi (UAE-Team Emirates), 32° a 3′58″. Fuglsang è il primo leader della classifica con 6″ su Landa Meana e 25″ su Teuns. Miglior italiano Ravasi, 32° a 3′58″.

16-02-2020

febbraio 17, 2020 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

TROFEO LAIGUEGLIA

L’italiano Giulio Ciccone (nazionale italiana) si è imposto nella corsa italiana, circuito di Laigueglia, percorrendo 202 Km in 5h10′27″ alla media di 39.04 Km/h. Ha preceduto di 32″ l’eritreo Biniyam Ghirmay Hailu (NIPPO DELKO One Provence) e l’italiano Diego Rosa (Team Arkéa Samsic)

TOUR DE LA PROVENCE

Il britannico Owain Doull (Team INEOS) si è imposto nella quarta ed ultima tappa, Avignone – Aix-en-Provence, percorrendo 170.5 Km in 4h07′32″ alla media di 41.33 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’austriaco Matthias Brändle (Israel Start-Up Nation) e di 2″ lo statunitense Ian Garrison (Deceuninck – Quick Step). Miglior italiano Gianni Moscon (Team INEOS), 20° a 6″. Il colombiano Nairo Quintana Rojas (Team Arkéa Samsic) si impone in classifica con 1′04″ sul russo Aleksandr Vlasov (Astana Pro Team) e 1′28″ sul kazako Alexey Lutsenko (Astana Pro Team). Miglior italiano Fausto Masnada (CCC Team), 12° a 3′15″

CLÁSICA DE ALMERÍA

Il tedesco Pascal Ackermann (Bora – Hansgrohe) si è imposto nella corsa spagnola, circuito di Roquetas de Mar, percorrendo 187.6 Km in 4h24′04″ alla media di 42.63 Km/h. Ha preceduto allo sprint il norvegese Alexander Kristoff (UAE-Team Emirates) e l’italiano Elia Viviani (Cofidis, Solutions Crédits)

TOUR COLOMBIA 2.1

Il colombiano Daniel Felipe Martínez Poveda (EF Pro Cycling) si è imposto nella sesta tappa, Zipaquirá – El Once/ Verjón, percorrendo 182.6 Km in 4h29′09″ alla media di 41.48 Km/h. Ha preceduto di 1″ il connazionale Sergio Andrés Higuita García (EF Pro Cycling) e di 3″ il connazionale Egan Arley Bernal Gómez (Team INEOS). Miglior italiano Fabio Aru (UAE-Team Emirates), 16° a 1′53″. Higuita García si impone in classifica con 7″ su Martínez Poveda (EF Pro Cycling) e 33″ sull’ecuadoregno Jonathan Kléver Caicedo Cepeda (EF Pro Cycling). Miglior italiano Fabio Aru (UAE-Team Emirates), 12° a 3′29″

GP ANTALYA (Turchia)

Il russo Maxim Piskunov (Marathon Tula Cycling Team) si è imposto nella corsa turca, circuito di Antalya, percorrendo 121 Km in 2h45′25″ alla media di 43.89 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’italiano Filippo Fortin (Team Felbermayr – Simplon Wels), unico azzurro in gara, e il bielorusso Alexei Shnyrko (Minsk Cycling Club).

15-02-2020

febbraio 15, 2020 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

TOUR DE LA PROVENCE

Il colombiano Nairo Quintana Rojas (Team Arkéa Samsic) si è imposto nella terza tappa, Istres – Mont Ventoux / Chalet Reynard, percorrendo 140.2 Km in 3h36′26″ alla media di 38.87 Km/h. Ha preceduto di 1′28″ il kazako Alexey Lutsenko (Astana Pro Team) e il britannico Hugh Carthy (EF Pro Cycling). Miglior italiano Fausto Masnada (CCC Team), 12° a 2′57″. Quintana Rojas è il nuovo leader della classifica con 1′04″ sul russo Aleksandr Vlasov (Astana Pro Team) e 1′28″ su Lutsenko. Miglior italiano Masnada, 13° a 3′15″

VUELTA CICLISTA A LA REGIÓN DE MURCIA

Lo spagnolo Luis León Sánchez Gil (Astana Pro Team) si è imposto nella seconda ed ultima tappa, Santomera – Murcia, percorrendo 179.6 Km in 4h21′48″ alla media di 41.16 Km/h. Ha preceduto di 7″ il connazionale Omar Fraile Matarranz (Astana Pro Team) e il ceco Josef Černý (CCC Team). Miglior italiano Matteo Trentin (CCC Team), 9° a 20″. Il belga Xandro Meurisse (Circus – Wanty Gobert) si impone in classifica con 11″ su Černý e 17″ sul tedesco Lennard Kämna (Bora – Hansgrohe). Miglior italiano Trentin, 16° a 17′02″

TOUR COLOMBIA 2.1

Il colombiano Juan Sebastián Molano Benavides (UAE-Team Emirates) si è imposto nella quinta tappa, Paipa – Zipaquirá, percorrendo 174.9 Km in 4h06′00″ alla media di 42.66 Km/h. Ha preceduto allo sprint i connazionali Álvaro José Hodeg Chagüi (Deceuninck – Quick Step) e Jhonatan Restrepo Valencia (Androni Giocattoli – Sidermec). Miglior italiano Umberto Marengo (Vini Zabù – KTM), 31°. Il colombiano Sergio Andrés Higuita García (EF Pro Cycling) è ancora leader della classifica con 12″ sul connazionale Daniel Felipe Martínez Poveda (EF Pro Cycling) e 14″ sull’ecuadoregno Jonathan Kléver Caicedo Cepeda (EF Pro Cycling). Miglior italiano Fabio Aru (UAE-Team Emirates), 11° a 1′31″

MALAYSIAN INTERNATIONAL CLASSIC RACE (Malaysia)

Il francese Johan Le Bon (B&B Hotels – Vital Concept p/b KTM) si è imposto nella corsa malese, circuito di Kuah, percorrendo 159 Km in 3h37′03″ alla media di 43.95 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’australiano Jesse Ewart (Team Sapura Cycling) e di 5″ il connazionale Lucas De Rossi (NIPPO DELKO One Provence). Miglior italiano Francesco Manuel Bongiorno (Vini Zabù – KTM), 13° a 5″.

14-02-2020

febbraio 14, 2020 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

TOUR DE LA PROVENCE

Il russo Aleksandr Vlasov (Astana Pro Team) si è imposto nella seconda tappa, Aubagne – La Ciotat (Les Crêtes), percorrendo 174.9 Km in 4h30′57″ alla media di 38.73 Km/h. Ha preceduto di 24″ l’olandese Wilco Kelderman (Team Sunweb) e il kazako Alexey Lutsenko (Astana Pro Team). Miglior italiano Andrea Bagioli (Deceuninck – Quick Step), 5° a 24″. Vlasov è il nuovo leader della classifica con 28″ su Kelderman e 30″ su Lutsenko. Miglior italiano Bagioli, 11° a 34″

VUELTA CICLISTA A LA REGIÓN DE MURCIA

Il belga Xandro Meurisse (Circus – Wanty Gobert) si è imposto nella prima tappa, Los Alcázares – Caravaca de la Cruz, percorrendo 177.6 Km in 4h24′00″ alla media di 40.36 Km/h. Ha preceduto di 4″ il danese Adam de Vos (Rally Cycling) e di 11″ il ceco Josef Černý (CCC Team). Miglior italiano Matteo Trentin (CCC Team), 22° a 16′49″. Meurisse è il primo leader della classifica con 4″ su De Vos e 11″ su Černý. Miglior italiano Trentin, 22° a 16′49″

TOUR COLOMBIA 2.1

Il colombiano Sergio Andrés Higuita García (EF Pro Cycling) si è imposto nella quarta tappa, Paipa – Santa Rosa de Viterbo, percorrendo 168.6 Km in 3h58′47″ alla media di 42.36 Km/h. Ha preceduto allo sprint il connazionale Egan Arley Bernal Gómez (Team INEOS) e il francese Julian Alaphilippe (Deceuninck – Quick Step) . Miglior italiano Fabio Aru (UAE-Team Emirates), 13° a 21″. Higuita García è il nuovo leader della classifica con 12″ sul connazionale Daniel Felipe Martínez Poveda (EF Pro Cycling) e 14″ sull’ecuadoregno Jonathan Kléver Caicedo Cepeda (EF Pro Cycling). Miglior italiano Aru, 11° a 1′31″

GRAND PRIX GAZIPASA (Turchia)

Il russo Mamyr Stash (nazionale russa) si è imposto nella corsa turca, circuito di Gazipasa, percorrendo 160.2 Km in 3h40′16″ alla media di 43.64 Km/h. Ha preceduto allo sprint il bielorusso Yauheni Karaliok (Minsk Cycling Club) e il polacco Alan Banaszek (Mazowsze Serce Polski). Unico italiano in gara Filippo Fortin (Team Felbermayr – Simplon Wels), 91° a 2′34″

PETRONAS TOUR DE LANGKAWI (Malaysia)

Il tedesco Max Walscheid (NTT Pro Cycling) si è imposto nell’ottava ed ultima tappa, Dataran Lang – Kuah, percorrendo 130.4 Km in 2h29′08″ alla media di 43.65 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’italiano Luca Pacioni (Androni Giocattoli – Sidermec) e l’australiano Taj Jones (ARA Pro Racing Sunshine Coast). L’italiano Danilo Celano (Team Sapura Cycling) si impone in classifica con 26″ sul kazako Yevgeniy Fedorov (Vino – Astana Motors) e 35″ sul russo Artem Ovechkin (Terengganu Inc. TSG Cycling Team)

Pagina successiva »