28-04-2017

aprile 28, 2017 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

TOUR DE ROMANDIE

L’italiano Elia Viviani (Team Sky) si è imposto nella terza tappa, circuito di Payerne, percorrendo 187 Km in 4h27′42″ alla media di 41.913 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’italiano Sonny Colbrelli (Bahrain Merida Pro Cycling Team) e il tedesco Schwarzmann. L’italiano Fabio Felline (Trek – Segafredo) è ancora leader della classifica con 8″ sul tedesco Schachmann e sullo spagnolo Herrada López.

TOUR DE YORKSHIRE

L’olandese Dylan Groenewegen (Team LottoNL-Jumbo) si è imposto nella prima tappa, Bridlington – Scarborough, percorrendo 174 Km in 4h09′38″ alla media di 41.821 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’australiano Ewan e il britannico Opie. Miglior italiano Kristian Sbaragli (Dimension Data), 6°. Groenewegen è il primo leader della classifica con 4″ su Ewan e 6″ su Opie. Miglior italiano Sbaragli, 6° a 10″

LE TOUR DE BRETAGNE CYCLISTE

Il francese Damien Gaudin (Equipe Cycliste Armée de Terre) si è imposto nella quarta tappa, Scaër – Saint-Gildas-des-Bois, percorrendo 198.5 Km in 4h45′40″ alla media di 41.692 Km/h. Ha preceduto di 8″ il connazionale Perret e di 37″ l’italiano Andrea Vendrame (Androni Giocattoli). Il francese Flavien Dassonville (HP BTP – Auber93) è ancora leader della classifica con 29″ sul belga Dewulf e 36″ sul connazionale Cam. Miglior italiano Jakub Mareczko (Wilier Triestina), 6° a 1′43″.

GP HIMMERLAND RUNDT

Il danese Nicolai Brøchner (Riwal Platform Cycling Team) si è imposto nella corsa danese, circuito di Aars, percorrendo 199.8 Km in 4h48′50″ alla media di 41.505 Km/h. Ha preceduto allo sprint il norvegese Fløtten e il connazionale Pedersen. Due italiani in gara, entrambi in forze al Monkey Town Continental Team: Marco Zanotti è giunto 8°, Antonio Santoro non ha concluso la corsa

TOUR DU SENEGAL

Il belga Matthias Legley (NaturaBlue Cycling Team) si è imposto nella settima tappa, Somone – Ngaparou, percorrendo 150 Km in 3h16′58″ alla media di 45.693 Km/h. Ha preceduto allo sprint il francese Clain e di 1′42″ il britannico Renwick. L’algerino Islam Mansouri (Velo Club Sovac) è il nuovo leader della classifica con 49″ su Clain e 1′49″ sul tedesco Carstensen.

27-04-2017

aprile 27, 2017 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

TOUR DE ROMANDIE

L’elvetico Stefan Küng (BMC Racing Team) si è imposto nella seconda tappa, Aigle – Bulle, percorrendo 136.5 Km in 3h33′15″ alla media di 38.406 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’ucraino Grivko e di 20″ l’italiano Sonny Colbrelli (Bahrain Merida Pro Cycling Team). L’italiano Fabio Felline (Trek – Segafredo) è ancora leader della classifica con 8″ sul tedesco Schachmann e sullo spagnolo Herrada López.

LE TOUR DE BRETAGNE CYCLISTE

L’italiano Jakub Mareczko (Wilier Triestina) si è imposto nella terza tappa, Saint-Pol-De-Léon – Scaër, percorrendo 166.1 Km in 3h53′35″ alla media di 42.666 Km/h. Ha preceduto allo sprint il belga Dewulf e il francese Yssaad. Il francese Flavien Dassonville (HP BTP – Auber93) è ancora leader della classifica con 29″ su Dewulf e 36″ sul francese Cam. Miglior italiano Mareczko, 6° a 1′43″.

TOUR DU SENEGAL

Il tedesco Lucas Carstensen (Team Embrace The World Cycling) si è imposto nella sesta tappa, Kaolack – Joal, percorrendo 142.5 Km in 3h07′59″ alla media di 45.483 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’algerino Mohamed Bouzidi (Velo Club Sovac) e il francese Ilongo. Bouzidi è ancora leader della classifica con 26″ sul connazionale Islam Mansouri e 2′16″ su Carstensen.

26-04-2017

aprile 26, 2017 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

TOUR DE ROMANDIE

L’elvetico Michael Albasini (ORICA-Scott) si è imposto nella prima tappa, Aigle – Champéry, percorrendo 173.3 Km in 4h33′10″ alla media di 38.065 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’italiano Diego Ulissi (UAE Team Emirates) e lo spagnolo Herrada López. L’italiano Fabio Felline (Trek – Segafredo) è ancora leader della classifica con 8″ sul tedesco Schachmann e su Herrada López.

LE TOUR DE BRETAGNE CYCLISTE

Il francese Flavien Dassonville (HP BTP – Auber93) si è imposto nella seconda tappa, Saint-Launeuc – Saint-Pol-De-Léon, percorrendo 202.7 Km in 5h03′55″ alla media di 40.018 Km/h. Ha preceduto di 29″ il belga Dewulf e il connazionale Cam. Miglior italiano Jakub Mareczko (Wilier Triestina), 11° a 1′44″. Dassonville è il nuovo leader della classifica con 36″ su Dewulf e Cam. Miglior italiano Mareczko, 9° a 1′53″.

TOUR DU SENEGAL

Il tedesco Julian Hellmann (Team Embrace The World Cycling) si è imposto nella sesta tappa, Thiénaba – Kaolack, percorrendo 134 Km in 3h03′55″ alla media di 43.715 Km/h. Ha preceduto di 2″ il tunisino Hasnaoui e di 2′26″ il tedesco Carstensen. L’algerino Mohamed Bouzidi (Velo Club Sovac) è ancora leader della classifica con 20″ sul connazionale Islam Mansouri e 2′15″ sul tunisino Nouisri.

25-04-2017

aprile 25, 2017 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

TOUR DE ROMANDIE

L’italiano Fabio Felline (Trek – Segafredo) si è imposto nel prologo, circuito di Aigle, percorrendo 4.8 Km in 5′57″ alla media di 48.403 Km/h. Ha preceduto di 2″ il britannico Dowsett e di 7″ l’australiano Edmondson. Felline è il primo leader della classifica con 2″ su Dowsett e 7″ su Edmondson

LE TOUR DE BRETAGNE CYCLISTE

L’olandese Bram Welten (BMC Development Team) si è imposto nella prima tappa, Rennes – Merdrignac, percorrendo 153.2 Km in 3h41′12″ alla media di 41.555 Km/h. Ha preceduto allo sprint gli italiani Matteo Malucelli (Androni Giocattoli) e Jakub Mareczko (Wilier Triestina). Welten è il primo leader della classifica con 1″ sul tedesco Zepuntke e 4″ su Malucelli

TOUR DU SENEGAL

Il francese Vincent Graczyk (SC Serres Castet) si è imposto nella quarta tappa, circuito di Thiès, percorrendo 88 Km in 2h06′22″ alla media di 41.783 Km/h. Ha preceduto di 3″ il tunisino Ben Nasr e di 6″ il tedesco Ossyra. L’algerino Mohamed Bouzidi (Velo Club Sovac) è ancora leader della classifica con 21″ sul connazionale Islam Mansouri e 2′15″ sul tunisino Nouisri.

GRAN PREMIO DELLA LIBERAZIONE

L’italiano Seid Lizde (Team Colpack) si è imposto nella corsa italiana, circuito di Roma, percorrendo 138 Km in 3h20′03″ alla media di 41.390 Km/h. Ha preceduto di 10″ l’italiano Michel Piccot (Gavardo Bi&Esse Carrera Tecmor) e di 46″ il bielorusso Riabushenko

24-04-2017

aprile 24, 2017 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

TOUR DU SENEGAL

Il belga Matthias Legley (NaturaBlue Cycling Team) si è imposto nella terza tappa, Saint-Louis – Pire, percorrendo 150 Km in 3h15′40″ alla media di 45.997 Km/h. Ha preceduto allo sprint il tedesco Hellmann e di 57″ il tedesco Carstensen. L’algerino Mohamed Bouzidi (Velo Club Sovac) è ancora leader della classifica con 23″ sul connazionale Islam Mansouri e 2′16″ sul tunisino Nouisri.

23-04-2017

aprile 23, 2017 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

LIEGI-BASTOGNE-LIEGI

Lo spagnolo Alejandro Valverde Belmonte (Movistar Team) si è imposto nella classica belga, Liegi – Ans, percorrendo 258 Km in 6h24′27″ alla media di 40.265 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’irlandese Martin e di 3″ il polacco Kwiatkowski. Miglior italiano Domenico Pozzovivo (AG2R La Mondiale), 12° a 7″

TOUR OF CROATIA

L’italiano Sacha Modolo (UAE Team Emirates) si è imposto nella sesta ed ultima tappa, Samobor – Zagabria, percorrendo 147 Km in 3h16′52″ alla media di 44.802 Km/h. Ha preceduto di 2″ lo slovacco Polanc e l’olandese Boy Van Poppel. L’italiano Vincenzo Nibali (Bahrain Merida Pro Cycling Team) si impone in classifica con 8″ sullo spagnolo Rosón García e 23″ sul ceco Hirt.

RUTLAND – MELTON CICLE CLASSIC

Il britannico Daniel Fleeman si è imposto nella classica britannica, Oakham – Melton, percorrendo 189 Km in 4h41′55″ alla media di 40.225 Km/h. Ha preceduto allo sprint il neozelandese McCormick e 6″ l’australiano Jones

TOUR DE MERSIN (Turchia)

La quarta ed ultima tappa, circuito di Mersin, è stata annullata a causa del vento. Il bielorusso Stanislau Bazhkou (Minsk Cycling Club) si impone in classifica con 40″ sul russo Vorganov e 1′18″ sul kazako Akhmetov. Unico italiano in gara Mattia Viel (Unieuro Trevigiani – Hemus 1896), 21° a 32′21″, che si era imposto nel breve circuito di 25 Km affrontato in sostituzione della tappa (successivamente pure annullato)

TOUR DU SENEGAL

L’algerino Islam Mansouri (Velo Club Sovac) si è imposto nella seconda tappa, Thiès – Saint-Louis, percorrendo 182.5 Km in 4h58′34″ alla media di 36.675 Km/h. Ha preceduto di 7″ l’olandese Smits e di 38″ il connazionale Mohamed Bouzidi (Velo Club Sovac), nuovo leader della classifica con 22″ su Islam Mansouri e 1′26″ sul connazionale Oussama Mansouri.

ASMARA CIRCUIT

L’eritreo Mikiel Habtom Tesfamariam si è imposto nella corsa eritrea, circuito di Asmara, percorrendo 125.4 Km in 2h59′18″ alla media di 41.963 Km/h. Ha preceduto di 1′15″ il connazionale Tesfay e di 1′44″ il connazionale Musie. Ritirati i due italiani in gara, Marco Berardinetti e Pier Paolo Ficara, entrambi in forze alla Amore & Vita – Selle SMP presented by FONDRIEST.

TOUR OF THE GILA (USA)

L’ecuadoriano Jhonatan Manuel Narváez Prado (Axeon Hagens Berman) si è imposto nella quinta ed ultima tappa, Silver City – Pinos Altos, percorrendo 161.9 Km in 4h05′03″ alla media di 39.641 Km/h. Ha preceduto allo sprint il rumeno Tvetcov e lo statunitense Mannion. Lo statunitense Evan Huffman (Rally Cycling) si impone in classifica con 23″ Tvetcov e 25″ sul connazionale Eisenhart

TROFEO CITTÀ DI SAN VENDEMIANO – 57° GP INDUSTRIA E COMMERCIO

L’italiano Nicola Conci (Zalf Euromobil Desirèe Fior) si è imposto nella corsa italiana, circuito di San Vendemiano, percorrendo 171.8 Km in 4h00′25″ alla media di 42.876 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’australiano Hindley e l’irlandese Dunbar

22-04-2017

aprile 22, 2017 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

TOUR OF CROATIA

Lo spagnolo Jaime Rosón García (Caja Rural – Seguros RGA) si è imposto nella quinta tappa, Parenzo – Monte Maggiore (Učka), percorrendo 141 Km in 3h41′47″ alla media di 38.145 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’italiano Vincenzo Nibali (Bahrain Merida Pro Cycling Team) e il ceco Hirt. Rosón García è tornato leader della classifica con 2″ su Nibali e 15″ su Hirt.

ARNO WALLAARD MEMORIAL

Il belga Timothy Stevens (Pauwels sauzen – Vastgoedservice Continental Team) si è imposto nella corsa olandese, circuito di Meerkerk, percorrendo 184 Km in 3h58′08″ alla media di 46.361 Km/h. Ha preceduto allo sprint gli olandesi Kouwenhoven e Hooghiemster. Unico italiano classificato Marco Zanotti (Monkey Town Continental Team), 12° a 2′40″

VISEGRAD 4 KEREKPARVERSENY

Il polacco Kamil Zieliński (Domin Sport) si è imposto nella corsa ungherese, Budapest – Pannonhalma, percorrendo 176 Km in 4h13′51″ alla media di 41.599 Km/h. Ha preceduto di 6″ il ceco Cerny e di 15″ il connazionale Stachowiak. Unico italiano classificato Marco Zanotti (Monkey Town Continental Team), 12° a 2′40″

TOUR DE MERSIN (Turchia)

Il portoghese João Pedro Gonçalves Almeida (Unieuro Trevigiani – Hemus 1896) si è imposto nella terza tappa, Tarsus – Mersin, percorrendo 146.8 Km in 4h38′27″ alla media di 31.632 Km/h. Ha preceduto allo sprint il russo Vorganov e di 47″ uk kazako Akhmetov. Unico italiano in gara Mattia Viel (Unieuro Trevigiani – Hemus 1896), 14° a 19′58″. Il bielorusso Stanislau Bazhkou (Minsk Cycling Club) è ancora leader della classifica con 40″ su Vorganov e 1′18″ su Akhmetov. Viel 21° a 32′21″

TOUR DU SENEGAL

Il tedesco Lucas Carstensen (Team Embrace The World Cycling) si è imposto nella prima tappa, Dakar – Thiès, percorrendo 144 Km in 3h26′32″ alla media di 41.833 Km/h. Ha preceduto allo sprint il belga Legley e di 42″ il tunisino Nouisri. Carstensen è il primo leader della classifica con 6″ su Legley e 50″ su Nouisri

TOUR OF ERITREA

L’eritreo Zemenfes Solomon (Centre Mondial du Cyclisme) si è imposto nella quinta ed ultima tappa, Massaua – Asmara, percorrendo 107.8 Km in 3h33′50″ alla media di 30.245 Km/h. Ha preceduto di 31″ il ruandese Uwizeye e di 1′22″ il ruandese Nsengimana. Ritirati i due italiani in gara, Marco Berardinetti e Pier Paolo Ficara, entrambi in forze alla Amore & Vita – Selle SMP presented by FONDRIEST. Solomon si impone in classifica con 38″ su Uwizeye e 40″ sul connazionale Tsegay

TOUR OF THE GILA (USA)

Lo statunitense Eric Young (Rally Cycling) si è imposto nella quarta tappa, circuito di Silver City, percorrendo 69.5 Km in 1h30′19″ alla media di 46.171 Km/h. Ha preceduto allo sprint il connazionale McCabe e il messicano Rodríguez Victoria. Lo statunitense Evan Huffman (Rally Cycling) è ancora leader della classifica con 25″ sul connazionale Eisenhart e 30″ sul canadese Dal-Cin

21-04-2017

aprile 21, 2017 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

TOUR OF THE ALPS

Il francese Thibaut Pinot (FDJ) si è imposto nella quinta ed ultima tappa, Smarano – Trento, percorrendo 199.6 Km in 5h13′01″ alla media di 38.260 Km/h. Ha preceduto allo sprint lo statunitense Bookwalter e il britannico Geraint Thomas (Team Sky). Miglior italiano Domenico Pozzovivo (AG2R La Mondiale), 4°. Thomas si impone in classifica con 7″ su Pinot e 20″ su Pozzovivo

TOUR OF CROATIA

L’italiano Nicola Ruffoni (Bardiani – CSF) si è imposto anche nella quarta tappa, Cirquenizza – Umago, percorrendo 171 Km in 4h10′15″ alla media di 40.999 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’italiano Riccardo Minali (Astana Pro Team) e il russo Savitskiy. Vincenzo Nibali (Bahrain Merida Pro Cycling Team) è il nuovo leader della classifica con 2″ sullo spagnolo Rosón García e 11″ sul ceco Hirt.

TOUR DE MERSIN (Turchia)

Il bielorusso Siarhei Papok (Minsk Cycling Club) si è imposto nella seconda tappa, Aydincik – Mersin, percorrendo 165.2 Km in 4h31′27″ alla media di 36.515 Km/h. Ha preceduto allo sprint lo spagnolo Viejo Redondo e l’unico italiano in gara, Mattia Viel (Unieuro Trevigiani – Hemus 1896). Il connazionale Stanislau Bazhkou (Minsk Cycling Club) è ancora leader della classifica con 27″ sul kazako Nikitin e 1′18″ sul connazionale Sobal. Viel 20° a 13′10″

TOUR OF ERITREA

L’albanese Redi Halilaj (Amore & Vita – Selle SMP presented by FONDRIEST) si è imposto nella quarta tappa, Mendefera – Massaua, percorrendo 169.9 Km in 4h11′51″ alla media di 40.486 Km/h. Ha preceduto di 11″ gli eritrei Teshome e Solomon. Due italiani in gara, entrambi in forze alla Amore & Vita – Selle SMP presented by FONDRIEST: Marco Berardinetti 14° a 11″, Pier Paolo Ficara 20° a 11″. L’eritreo Amanuel Tsegay è ancora leader della classifica con 1′11″ su Teshome e 1′28″ sul sudafricano Hendricks. Berardinetti 5° a 1′33″, Ficara 15° a 1′59″

TOUR OF THE GILA (USA)

Lo statunitense Evan Huffman (Rally Cycling) si è imposto nella terza tappa, circuito a cronometro di Tyrone, percorrendo 26 Km in 33′07″ alla media di 47.106 Km/h. Ha preceduto di 25″ il connazionale Eisenhart e di 33″ il canadese Ellsay. Huffman è il nuovo leader della classifica con 25″ su Eisenhart e 30″ sul canadese Dal-Cin

20-04-2017

aprile 20, 2017 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

TOUR OF THE ALPS

L’italiano Matteo Montaguti (AG2R La Mondiale) si è imposto nella quarta tappa, Bolzano – Cles, percorrendo 165.3 Km in 4h56′38″ alla media di 33.435 Km/h. Ha preceduto allo sprint il francese Pinot e l’australiano Dennis. Il britannico Geraint Thomas (Team Sky) è ancora leader della classifica con 13″ su Pinot e 16″ sull’italiano Domenico Pozzovivo (AG2R La Mondiale).

TOUR OF CROATIA

L’italiano Nicola Ruffoni (Bardiani – CSF) si è imposto nella terza tappa, Imoschi – Zara, percorrendo 237 Km in 5h55′27″ alla media di 40.006 Km/h. Ha preceduto allo sprint gli italiani Giacomo Nizzolo (Trek – Segafredo) e Riccardo Minali (Astana Pro Team). Lo spagnolo Jaime Rosón García (Caja Rural – Seguros RGA) è il nuovo leader della classifica con 5″ sull’italiano Vincenzo Nibali (Bahrain Merida Pro Cycling Team) e 9″ sul ceco Hirt.

TOUR DE MERSIN (Turchia)

Il bielorusso Stanislau Bazhkou (Minsk Cycling Club) si è imposto nella prima tappa, Anamur-Gülnar – Yanisli, percorrendo 132.7 Km in 3h26′26″ alla media di 38.569 Km/h. Ha preceduto di 23″ il kazako Nikitin e di 1′12″ il connazionale Sobal. Unico italiano in gara Mattia Viel (Unieuro Trevigiani – Hemus 1896), 20° a 12′53″. Bazhkou è il primo leader della classifica con 27″ su Nikitin e 1′18″ su Sobal. Viel 20° a 13′14″

TOUR OF ERITREA

L’eritreo Meron Teshome (Bike Aid) si è imposto nella terza tappa, Hagaz – Asmara, percorrendo 85.1 Km in 2h05′06″ alla media di 40.796 Km/h. Ha preceduto allo sprint il connazionale Okubamariam e il sudafricano Hendricks. Due italiani in gara, entrambi in forze alla Amore & Vita – Selle SMP presented by FONDRIEST: Pier Paolo Ficara 7°, Marco Berardinetti 15°. L’eritreo Amanuel Tsegay è ancora leader della classifica con 1′19″ su Teshome e 1′29″ su Hendricks. Berardinetti 5° a 1′33″, Ficara 16° a 1′59″

TOUR OF THE GILA (USA)

Lo statunitense Eric Young (Rally Cycling) si è imposto nella seconda tappa, circuito di Fort Bayard, percorrendo 120.7 Km in 2h57′56″ alla media di 40.701 Km/h. Ha preceduto allo sprint il connazionale McCabe e il messicano Aguirre Infante. Il canadese Matteo Dal-Cin (Rally Cycling) è ancora leader della classifica con 10″ su McCabe e sul colombiano Jaramillo Diez

19-04-2017

aprile 19, 2017 by Redazione  
Filed under Ordini d'arrivo

FRECCIA VALLONE

Lo spagnolo Alejandro Valverde Belmonte (Movistar Team) si è imposto nella classica belga, Binche – Huy, percorrendo 200.5 Km in 5h15′37″ alla media di 38.116 Km/h. Ha preceduto di 1″ l’irlandese Martin e il belga Teuns. Miglior italiano Diego Ulissi (UAE Team Emirates), 10° a 1″.

TOUR OF THE ALPS

Il britannico Geraint Thomas (Team Sky) si è imposto nella terza tappa, Villabassa- Funes, percorrendo 135.6 Km in 3h47′50″ alla media di 35.710 Km/h. Ha preceduto allo sprint lo spagnolo Landa Meana e di 4″ l’italiano Domenico Pozzovivo (AG2R La Mondiale). Thomas è il nuovo leader della classifica con 16″ su Pozzovivo e 19″ sul francese Pinot.

TOUR OF CROATIA

Il croato Kristijan Đurasek (UAE Team Emirates) si è imposto nella seconda tappa, Traù – Biokovo (Sveti Jure), percorrendo 107 Km in 2h43′38″ alla media di 39.234 Km/h. Ha preceduto allo sprint lo spagnolo Rosón García e di 3″ l’italiano Vincenzo Nibali (Bahrain Merida Pro Cycling Teami). Đurasek è il nuovo leader della classifica con 4″ su Rosón García e 9″ su Nibali.

TOUR OF ERITREA

L’eritreo Amanuel Tsegay si è imposto nella seconda tappa, Keren – Barentu, percorrendo 142.1 Km in 3h53′27″ alla media di 36.522 Km/h. Ha preceduto di 1′35″ i connazionali Solomon e Abraham. Due italiani in gara, entrambi in forze alla Amore & Vita – Selle SMP presented by FONDRIEST: Marco Berardinetti 8° a 1′35″, Pier Paolo Ficara 20° a 1′41″. Tsegay è il nuovo leader della classifica con 1′29″ sul connazionale Teshome e 1′33″ sul sudafricano Hendricks. Berardinetti 6° a 1′39″, Ficara 19° a 1′59″

TOUR OF THE GILA (USA)

Il canadese Matteo Dal-Cin (Rally Cycling) si è imposto nella prima tappa, Silver City – Whitewater Mesa, percorrendo 146.5 Km in 3h31′17″ alla media di 41.603 Km/h. Ha preceduto di 6″ il colombiano Jaramillo Diez e lo statunitense Joyce. Dal-Cin è il primo leader della classifica con 10″ su Jaramillo Diez e 12″ su Joyce

Pagina successiva »