QUARTIERTAPPA: DALLA SEDE DELL’ETNA

Ecco il tradizionale contenitore made ne ilciclismo.it che da diverse stagioni accompagna le cronache prima del Giro e poi del Tour. All’interno ritroverete le rubriche riservate alla rassegna stampa internazionale, alla colonna sonora del giorno, alle previsioni del tempo per la tappa successiva, alle “perle” dei telecronisti, al Giro d’Italia rivisto alla “rovescia” e al ricordo di un Giro passato (quest’anno rivisiteremo l’edizione del 1962 a 60 anni dalla prima delle due vittorie consecutive di Franco Balmamion)

SALA STAMPA

Italia

Giro d’Italia: Kämna trionfa sull’Etna, Juan Pedro Lopez in rosa. Staccati Nibali e Dumoulin

Gazzetta dello Sport

Ungheria

A Giro új magyar sztorija: Fetter Eriket is láthattuk az élen

Magyar Nemzet

GRAN BRETAGNA

Kamna wins on Mount Etna as Lopez becomes new leader

The Daily Telegraph

FRANCIA

Kämna dompte l’Etna, JP Lopez en rose

L’Équipe

SPAGNA

Juanpe López se viste de rosa

AS

PORTOGALLO

Kämna levou a etapa do Giro, López a camisola rosa

Público

BELGIO

Vluchter Lennard Kämna baas op de Etna, Vansevenant mist kans op roze trui

Het Nieuwsblad

PAESI BASSI

Van der Poel verliest leiderstrui in Giro aan López

De Telegraaf

GERMANIA

Coup auf dem Ätna: Kämna holt Tagessieg

Kicker

COLOMBIA

Lennard Kämna se queda con la cuarta etapa – Miguel Ángel López, resignado: ‘Así es la vida y el ciclismo’

El Tiempo

ECUADOR

Carapaz salva el Etna y sube en la general; Juan Pedro López nuevo líder del Giro

El Universo

DISCOGIRO

La colonna sonora della tappa del Giro scelta per voi da ilciclismo.it

Fuoco nel fuoco (Eros Ramazzotti)

METEOGIRO

Le previsioni si riferiscono agli orari di partenza, passaggio e arrivo della tappa del giorno dopo

Catania : cielo sereno, 23.3°C, vento moderato da ENE (12 km/h), umidità al 53%
Francavilla di Sicilia – Traguardo Volante (55.7 Km): cielo sereno, 22.1°C, vento moderato da N (13-16 km/h), umidità al 49%
Novara di Sicilia (85.6 Km): cielo sereno, 21.1°C, vento moderato da NNE (13-17 km/h), umidità al 47%
Villafranca Tirrena – Traguardo Volante (136.7 Km): cielo sereno, 19°C, vento moderato da NNW (10-13 km/h), umidità al 75%
Messina: poco nuvoloso, 23°C, vento debole da N (6 km/h), umidità al 56%

GLI ORARI DEL GIRO

Segnaliamo che la tappa si disputerà con un’anticipo di un’ora rispetto ai tradizionali orari a causa del successivo trasferimento dei corridori in traghetto verso la Calabria

10.45: inizio diretta su RaiSport
11.20: inizio diretta su Eurosport 1
11.45: partenza da Catania
13.00-13.05: traguardo volante di Francavilla di Sicilia
13.45-14.00: GPM di Portella Mandrazzi
14.00: inizio diretta su Rai2
15.00-15.20: traguardo volante di Villafranca Tirrena
15.50-16.15: arrivo a Messina

STRAFALGAR SQUARE

L’angolo degli strafalcioni dei telecronisti

Rizzato: “Tappa da assaporare a narici spalancate”
Intervistato durante la diretta: “Questa sterrata ampiamente dettagliata”
Genovesi: “Landa è un tifo per chi ama la sofferenza”
Saligari: “Cavenghis” (Cavendish)
Alessandro Bonforte (geologo): “L’Etna si è concentrato nella parte sommitale”
Pancani: “Il gruppo ha portato il ritardo sotto i 6 minuti, 9′50″ adesso”
Fabretti: “Malanno ad una coscia sinistra”
Pancani: “Ineos Granadiers” (Grenadiers)
Saligari: “Sono rimasti pochi il gruppo Carapaz”
Borgato: “Questo aiuta molto nel morale dell’inseguimento”
Petacchi: “È il primo Contador in rosa dopo Contador”
Fabretti: “151a edizione del Giro d’Italia” (105a edizione)
Fabretti: “Il successo della soddisfazione”

GIROALCONTRARIO

L’ordine d’arrivo e la classifica generale dal punto di vista della maglia nera

Ordine d’arrivo della quarta tappa, Avola – Etna-Nicolosi (Rifugio Sapienza)

1° Pieter Serry
2° Mark Cavendish s.t.
3° Michael Mørkøv s.t.
4° Bert Van Lerberghe s.t.
5° Caleb Ewan a 3′54″

Miglior italiano Alberto Dainese, 10° a 5′56″

Classifica generale

1° Clément Davy
2° Pieter Serry a 41″
3° Bert Van Lerberghe a 1′01″
4° Michael Mørkøv a 1′10″
5° Mark Cavendish a 1′14″

Miglior italiano Filippo Tagliani, 8° a 5′27″

IL GIRO DI 60 ANNI FA

Riviviamo l’edizione 1962 della Corsa Rosa attraverso i titoli del quotidiano “La Stampa”

4a TAPPA: MONTECATINI TERME – CITTÀ DELLA DOMENICA (Perugia) (248 Km) – 22 MAGGIO 1962

BAILETTI GIUNGE SOLO A PERUGIA DOPO UNA FUGA DI OLTRE 100 KM
Un solo episodio di rilievo nella quarta tappa del Giro d’Italia
La corsa, piuttosto monotona, è stata ravvivata soltanto dalla coraggiosa iniziativa del vincitore Zancanaro e Balmamion al secondo e al terzo posto con oltre quattro minuti di ritardo – Oggi si svolge la Perugia-Rieti con la scalata del Terminillo (metri 1901) che sarà compiuta nei due sensi

La rotonda sul mare di Avola colorata di rosa in occasione del Giro dItalia (www.gazzetta.it)

La rotonda sul mare di Avola colorata di rosa in occasione del Giro d'Italia (www.gazzetta.it)

ARCHIVIO QUARTIERTAPPA

Cliccare sul nome della tappa per visualizzare l’articolo

Raduno di partenza Budapest
1a tappa: Budapest – Visegrad
2a tappa: Budapest – Budapest (cronometro individuale)
3a tappa: Kaposvár – Balatonfüred

Commenta la notizia