QUARTIERTAPPA: DALLA SEDE DI SCALEA

Ecco il tradizionale contenitore made ne ilciclismo.it che da diverse stagioni accompagna le cronache prima del Giro e poi del Tour. All’interno ritroverete le rubriche riservate alla rassegna stampa internazionale, alla colonna sonora del giorno, alle previsioni del tempo per la tappa successiva, alle “perle” dei telecronisti, al Giro d’Italia rivisto alla “rovescia” e al ricordo di un Giro passato (quest’anno rivisiteremo l’edizione del 1962 a 60 anni dalla prima delle due vittorie consecutive di Franco Balmamion)

SALA STAMPA

Italia

Démare, l’Italia come giardino di casa e quel sorpasso su Anquetil e Hinault che fa arrossire – Demare a Scalea diventa il francese più vincente: bruciato in volata Ewan

Gazzetta dello Sport

Ungheria

Kis híján holtversenyt kellett hirdetni a szakasz végén

Magyar Nemzet

GRAN BRETAGNA

Arnaud Demare pips Caleb Ewan to victory after Mark Cavendish misses out on second Giro d’Italia stage win

The Daily Telegraph

FRANCIA

Démare à nouveau vainqueur

L’Équipe

SPAGNA

Démare triunfa en el sopor

AS

PORTOGALLO

Arnaud Démare vence segunda etapa seguida no Giro

Público

BELGIO

Prachtige climax na doodsaaie dag: Démare sprint (na fotofinish) naar tweede ritwinst in Giro

Het Nieuwsblad

PAESI BASSI

Démare pakt tweede Giro-zege op rij

De Telegraaf

GERMANIA

Demare zeigt allen die Zunge und feiert zweiten Tagessieg

Kicker

COLOMBIA

Arnaud Demare repitió triunfo en el Giro: Fernando Gaviria no pudo

El Tiempo

ECUADOR

Carapaz repite su posición en la general y Démare el triunfo en el esprint

El Universo

DISCOGIRO

La colonna sonora della tappa del Giro scelta per voi da ilciclismo.it

Calabrisella (Mino Reitano)

METEOGIRO

Le previsioni si riferiscono agli orari di partenza, passaggio e arrivo della tappa del giorno dopo

Diamante : poco nuvoloso, 21.2°C, vento debole da WNW (8 km/h), umidità al 69%
Maratea (36.3 Km): nubi sparse, 19.1°C, moderato da WNW (11 km/h), umidità al 72%
Monte Sirino (GPM – 105.9 Km): cielo sereno, 16.2°C, vento debole da NW (7-9 km/h), umidità al 49%
Viggiano – Traguardo Volante (126 Km): cielo sereno, 21.8°C, vento debole da NNW (6 km/h), umidità al 44%
Abriola (166.4 Km): cielo sereno, 21.3°C, vento debole da NNW (7-9 km/h), umidità al 42%
Potenza: cielo sereno, 21.9°C, vento debole da N (8-9 km/h), umidità al 39%

GLI ORARI DEL GIRO

10.55: inizio diretta su RaiSport
11.30: inizio diretta su Eurosport 1
11.55: partenza da Diamante
13.05-13.15: GPM di Passo Colla
14.00: inizio diretta su Rai2
14.15-14.45: GPM di Monte Sirino
15.05-15.30: traguardo volante di Viggiano
15.30-16.00: GPM di Montagna Grande di Viggiano
16.25-17.00: GPM di La Sellata
16.45-17.25: traguardo volante di Potenza-centro
16.55-17.35: arrivo a Potenza

STRAFALGAR SQUARE

L’angolo degli strafalcioni dei telecronisti

Pancani: “Sono tutti per il blocco dei velocisti al comando”
Petacchi: “A me è caduto di cadere”
Rizzato: “Belvedere Marittimio” (Marittimo)
Rizzato: “Vento che sfila in faccia ai corridori”
Petacchi (parlando di un avvallamento in centro alla strada): “I corridori non potevano camminarci sopra” (provaci tu a camminare e pedalare contemporaneamente)
Televideo: “Il gruppo controlla il piemontese sui quattro minuti”

GIROALCONTRARIO

L’ordine d’arrivo e la classifica generale dal punto di vista della maglia nera

Ordine d’arrivo della sesta tappa, Palmi – Scalea (Riviera dei Cedri)

1° Clément Davy
2° Ignatas Konovalovas a 2′30″
3° Roger Kluge a 4′30″
4° Loic Vliegen a 4′40″
5° Aimé De Gendt s.t.

Miglior italiano Davide Ballerini, 7° a a 4′43″

Classifica generale

1° Pieter Serry
2° Bert Van Lerberghe a 41″
3° Michael Mørkøv a 50″
4° Mark Cavendish a 58″
5° Clément Davy a 1′14″

Miglior italiano Jacopo Guarnieri, 11° a 7′38″

IL GIRO DI 60 ANNI FA

Riviviamo l’edizione 1962 della Corsa Rosa attraverso i titoli del quotidiano “La Stampa”

6a TAPPA: RIETI – FIUGGI (193 Km) – 24 MAGGIO 1962

IL GIOVANE CORRIDORE ABRUZZESE MECO NUOVA MAGLIA ROSA DEL GIRO D’ITALIA
La tappa Rieti-Fiuggi vinta dal belga Schroeders – La grossa novità della corsa è data però dal primato in classifica perso dallo spagnolo Suarez e conquistato dall’italiano – Meco è passato professionista soltanto da pochi mesi – Il francese Carrara, vincitore a Rieti, si è ritirato – Oggi arrivo in salita a Montevergine presso Avellino

La torre Talao di Scalea illuminata di rosa in occasione del Giro (www.gazzetta.it)

La torre Talao di Scalea illuminata di rosa in occasione del Giro (www.gazzetta.it)

ARCHIVIO QUARTIERTAPPA

Cliccare sul nome della tappa per visualizzare l’articolo

Raduno di partenza Budapest
1a tappa: Budapest – Visegrad
2a tappa: Budapest – Budapest (cronometro individuale)
3a tappa: Kaposvár – Balatonfüred
4a tappa: Avola – Etna-Nicolosi (Rifugio Sapienza)
5a tappa: Catania – Messina

Commenta la notizia