30-07-2009

luglio 31, 2009
Categoria: Ordini d'arrivo

GIRO DI DANIMARCA
Il danese Nicki Sørensen (Team Saxo Bank) ha vinto la seconda tappa, Aars – Århus, percorrendo 190 km in 4h50′27″, alla media di 39,249 Km/h. Ha preceduto di 20″ la volata del gruppo, regolata dal connazionale Breschel sul tedesco Reimer. Miglior italiano, Enrico Rossi (Ceramica Flaminia – Bossini Docce), 12°. Sørensen passa in testa alla classifica, con 11″ su Breschel e 22″ sull’australiano Gerrans. Miglior italiano Maurizio Biondo (Ceramica Flaminia – Bossini Docce), 11° a 30″.

MAZOVIA TOUR (Polonia)
Lo slovacco Peter Sagan (Dukla Trencin Merida) ha vinto la seconda tappa, Zwoleń – Kozienice, percorrendo 156,6 Km in 3h33′14″, alla media di 44,064 Km/h . Preceduti allo sprint i polacchi Jeżowski e Rudnicki.
Sagan è il nuovo leader della classifica, con lo stesso tempo di Jeżowski. Terzo a 6″ il polacco Radosz.

TOUR ALSACE
Il belga Niels Albert (Bkcp – Powerplus) ha vinto la seconda tappa, Bioscope – Cernay, percorrendo 171,5 Km in 4h25′30″, alla media di 38,757 Km/h. Preceduti allo sprint i tedeschi Schneider e Retschke. Unico italiano in gara, Fabio Gilioli (Amore & Vita – McDonald’s) si è piazzata 6°.
Passa in testa alla classifica lo svizzero Simon Zahner (Bürgis Cycling Team), con 6″ sul ceco Petrus e 54″ sul francese Barle. Gilioli è 13° a 2′03″.

CRITERIUM DI DIGIONE
Il francese Christophe Moreau (Agritubel) ha vinto il criterium francese. Preceduti i connazionali Dumoulin e Ricci Poggi. Rinaldo Nocentini (AG2R la Mondiale) ha conquistato il premio per la combattività.

GALA TOUR DE FRANCE
Il lussemburghese Fränk Schleck (Saxo Bank) ha vinto il criterium lussemburghese. Preceduti di 3″ l’italiano Alessandro Ballan (Lampre – NGC) e il lussemburghese Kirchen. In gara anche Simoni (5° a 6″) e Bertolini (11° a 15″)

SANDEFJORD GRAND PRIX
Il norvegese Edvald Boasson Hagen (Team Columbia HTC) ha vinto il criterium norvegese. Preceduti di 10″ i connazionali Kristoff e Rasch.

Commenta la notizia