GRANDE WALLS, IL GRAN PIEMONTE E’ TUO!

ottobre 7, 2021
Categoria: Copertina, News

Matthew Walls (Team Bora Hansgrohe) vince a Borgosesia il Gran Piemonte 2021 battendo in volata Giacomo Nizzolo (Team Qhubeka NextHash) ed Olav Kooij (Team Jumbo Visma).

L’edizione 2021 del Gran Piemonte è lunga 168 km ed ha un percorso privo di insidie altimetriche rilevanti. Da Rocca Canavese a Borgosesia sono 168 i km che i ciclisti dovranno affrontare e dopo il maltempo dei giorni scorsi che ha condizionato le prime due gare del Trittico Lombardo, sul Piemonte risplende un sole quasi primaverile che già ieri ha illuminato la splendida vittoria di Primoz Roglic a Superga, al termine di un’appassionante Milano Torino. Oggi saranno i velocisti protagonisti e tra di loro è presente una nutrita schiera di italiani che potrebbe fare bene: Elia Viviani (Team Cofidis), Giacomo Nizzolo (Team Qhubeka NextHash), Matteo Moschetti (Team Trek Segafredo), Jakub Mareczko (Team Vini Zabù), Matteo Trentin (UAE Team Emirates) sono alcuni di questi. Ma anche alcuni giovani velocisti stranieri sono venuti in Piemonte per ben figurare e tra di loro si segnalano l’inglese Matthew Walls (Team Bora Hansgrohe), e la coppia olandese formata da Olav Kooij (Team Jumbo Visma) ed Arvid De Kleijn (Team Rally Cycling). La fuga di giornata, partita intorno al km 13, ha visto la presenza di cinque ciclisti: Manuele Boaro (Team Astana-PremierTech), Sylvain Moniquet (Team Lotto Soudal), Marc Soler (Team Movistar), Mattias Skjelmose (Team Trek-Segafredo) e Marco Frapporti (Team Vini Zabù). Le squadre dei velocisti hanno controllato la fuga che non ha mai superato i 3 minuti di vantaggio. Il gruppo si riportava sui fuggitivi a 27 km dall’arrivo. Negli ultimi 25 km si registrava un vano attacco da parte di Txomin Juaristi (Team Euskaltel Euskadi), subito ripreso dal gruppo, ed una scivolata di Olav Koiij, a circa 16 km dall’arrivo, subito rientrato in gruppo con l’aiuto dei compagni di squadra. Il gruppo sfilava compatto ma molto allungato sotto la bandiera rossa dell’ultimo km ed alcune squadre come l’INEOS Grenadiers e la Cofidis, a causa di uno spartitraffico, restavano un po’ attardate compromettendo la volata dei capitani designati, Elia Viviani ed Ethan Hayter. Era Matthew Walls ad imporsi in volata su Giacomo Nizzolo ed Olav Kooij. Chiudevano la top five Matteo Trentin in quarta posizione e Biniam Ghirmay (Team Intermarchè Wanty Gobert) in quinta posizione. Walls ottiene la seconda vittoria stagionale dopo aver vinto la quarta tappa del Giro di Norvegia lo scorso 22 Agosto. Dopo la due giorni piemontese si ritorna adesso in Lombardia per disputare un attesissimo Giro di Lombardia sabato 9 Ottobre. Una classica delle foglie morte più viva che mai con Primoz Roglic (Team Jumbo Visma) che parte come grande favorito dopo le recenti vittorie al Giro dell’Emilia ed alla Milano Torino.

Antonio Scarfone

Matthew Walls vince il Gran Piemonte 2021 (foto: Bettini Photo)

Matthew Walls vince il Gran Piemonte 2021 (foto: Bettini Photo)

Commenta la notizia