08-08-2019

agosto 8, 2019
Categoria: Ordini d'arrivo

TOUR DE POLOGNE

Il danese Jonas Vingegaard (Team Jumbo-Visma) si è imposto nella sesta tappa, Zakopane – Kościelisko, percorrendo 160 Km in 4h07′13″ alla media di 38.83 Km/h. Ha preceduto allo sprint il russo Pavel Sivakov e l’australiano Jai Hindley. Miglior italiano Davide Formolo (Bora – Hansgrohe), 7° a 10″. Vingegaard è il nuovo leader della classifica con 4″ su Sivakov e 6″ su Hindley. Miglior italiano Diego Ulissi (UAE-Team Emirates), 4° a 17″.

CAMPIONATI EUROPEI – CRONOMETRO INDIVIDUALE ELITE

Il belga Remco Evenepoel si è imposto nella cronometro individuale, circuito di Alkmaar (Paesi Bassi), percorrendo 22.4 Km in 24′55″ alla media di 53.94 Km/h. Ha preceduto di 19″ il danese Kasper Asgreen e di 21″ l’italiano Edoardo Affini.

VOLTA A PORTUGAL SANTANDER

Il portoghese Luís Gabriel Silva Gomes (Rádio Popular-Boavista) si è imposto nella settima tappa, Bragança – Montalegre (Serra do Larouco), percorrendo 156.2 Km in 4h25′39″ alla media di 35.28 Km/h. Ha preceduto di 2″ il connazionale Hugo Manuel de Matos Sancho e l’elvetico Matthias Reutimann. Miglior italiano Marco Tizza (Amore & Vita – Prodir), 7° a 39″. Il portoghese Joni Silva Brandão (Efapel) è il nuovo leader della classifica con 1″ sul connazionale João Pedro Lourenço Rodrigues e 15″ sullo spagnolo Gustavo César Veloso. Miglior italiano Tizza, 39° a 20′17″.

TOUR OF SZEKLERLAND (Romania)

L’italiano Riccardo Bobbo (Delio Gallina Colosio Eurofeed) si è imposto nella prima tappa, circuito di Sfântu Gheorghe, percorrendo 197.3 Km in 4h42′20″ alla media di 48.85 Km/h. Ha preceduto allo sprint gli italiani Leonardo Bonifazio (Sangemini – MG.Kvis Vega) e Paolo Totò (Sangemini – Trevigiani – MG.Kvis). Il rumeno Daniel Crista (Giotti Victoria – Palomar) è ancora leader della classifica con 2″ sul connazionale Denis Marian Vulcan e 3″ sull’austriaco Felix Ritzinger. Miglior italiano Totò, 5° a 9″.

TOUR CYCLISTE INTERNATIONAL DE LA GUADELOUPE

Il francese Adrien Guillonnet (Interpro Cycling Academy) si è imposto nella sesta tappa, Sainte-Anne – Saint-Claude, percorrendo 126 Km in 3h23′01″ alla media di 37.24 Km/h. Ha preceduto di 49″ il tedesco Frederik Dombrowski e di 59″ il venezuelano John Alberto Nava Carvajar. Guillonnet è ancora leader della classifica con 2′13″ sul kazako Vadim Pronskiy e 2′22″ su Dombrowski

Commenta la notizia