07-07-2019

luglio 7, 2019
Categoria: Ordini d'arrivo

TOUR DE FRANCE

Il team olandese Team Jumbo-Visma si è imposto nella seconda tappa, cronometro a squadre di Bruxelles, percorrendo 27.6 Km in 28′57″ alla media di 57.20 Km/h. Ha preceduto di 20″ il team britannico Team INEOS e di 21″ il team belga Deceuninck – Quick Step. L’olandese Mike Teunissen (Team Jumbo-Visma) è ancora maglia gialla con 10″ sul belga Wout van Aert e sul connazionale Steven Kruijswijk. Miglior italiano Gianni Moscon (Team INEOS), 6° a 30″.

GIRO ROSA

L’olandese Marianne Vos (CCC – Liv) si è imposta anche nella terza tappa, Sagliano Micca – Piedicavallo, percorrendo 104.1 Km in 2h49′11″ alla media di 36.92 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’australiana Lucy Kennedy e la danese Cecilie Uttrup Ludwig. Migliore italiana Soraya Paladin (Alé Cipollini), 7°. La polacca Katarzyna Niewiadoma (Canyon SRAM Racing) è ancora maglia rosa con 20″ sulla Uttrup Ludwig e 25″ sulla Vos. Miglior italiana Elisa Longo Borghini (Trek-Segafredo Women), 17° a 1′39″

INT. ÖSTERREICH-RUNDFAHRT-TOUR OF AUSTRIA

Lo spagnolo Carlos Barbero Cuesta (Movistar Team) si è imposto nella prima tappa, Grieskirchen – Freistadt, percorrendo 138.8 Km in 3h16′00″ alla media di 42.49 Km/h. Ha preceduto allo sprint il lettone Emīls Liepiņš (Wallonie-Bruxelles) e il belga il belga Pieter Vanspeybrouck. Miglior italiano Enrico Gasparotto (Team Dimension Data), 8°. Liepiņš è il nuovo leader della classifica con 1″ su Vanspeybrouck e 2″ sul tedesco Jannik Steimle. Miglior italiano Gasparotto, 9° a 8″

SIBIU CYCLING TOUR (Romania)

L’italiano Riccardo Stacchiotti (Giotti Victoria – Palomar) si è imposto nella quarta tappa, circuito di Sibiu, percorrendo 169.5 Km in 3h52′54″ alla media di 43.67 Km/h. Ha preceduto allo sprint lo sloveno Gašper Katrašnik e il ceco František Sisr. Il costaricano Kevin Manuel Rivera Serrano (Androni Giocattoli – Sidermec) si impone in classifica con 17″ sul colombiano Daniel Felipe Muñoz Giraldo e 39″ sul croato Radoslav Rogina. Miglior italiano Miglior italiano Pierpaolo Ficara (Amore & Vita – Prodir), 7° a 50″

IN THE STEPS OF ROMANS (Bulgaria)

Lo slovacco Ján Andrej Cully (Dukla Banská Bystrica) si è imposto nella seconda ed ultima tappa, Banya – Bansko, percorrendo 151.6 Km in 3h30′21″ alla media di 43.24 Km/h. Ha preceduto allo sprint il bulgaro Radoslav Valentinov Konstantinov e di 12″ il bulgaro Yordan Andreev. Il greco Polychronis Tzortzakis (Tarteletto – Isorex) si impone in classifica con 4″ sul serbo Marko Danilović e 6″ sullo slovacco Juraj Bellan

WHITE SPOT / DELTA ROAD RACE

Lo statunitense Sam Bassetti (Elevate – KHS Pro Cycling) si è imposto nella corsa canadese percorrendo 155.5 Km in 3h28′24″ alla media di 44.77 Km/h. Ha preceduto allo sprint il connazionale Kaler Marshall e il tedesco Florenz Knauer.

Commenta la notizia