23-06-2019

giugno 23, 2019
Categoria: Ordini d'arrivo

TOUR DE SUISSE

Il britannico Hugh Carthy (EF Education First) si è imposto nella nona ed ultima tappa, circuito di Goms (Ulrichen), percorrendo 101.5 Km in 3h’01′49″ alla media di 33.50 Km/h. Ha preceduto di 1′02″ l’australiano Rohan Dennis e il colombiano Egan Arley Bernal Gómez (Team INEOS). Miglior italiano Domenico Pozzovivo (Bahrain Merida), 8° a 2′15″. Bernal Gómez si impone in classifica con 19″ sull’australiano Rohan Dennis e 3′04″ sull’austriaco Patrick Konrad. Miglior italiano Pozzovivo, 7° a 4′14″

TOUR OF SLOVENIA

L’italiano Giacomo Nizzolo (Team Dimension Data) si è imposto nella quinta ed ultima tappa, Nova Gorica – Aidùssina, percorrendo 156.6 Km in 4h01′55″ alla media di 38.84 Km/h. Ha preceduto allo sprint lo sloveno Luka Mezgec e il neozelandese Shane Archbold. L’italiano Diego Ulissi (UAE-Team Emirates) si impone in classifica con 22″ sull’italiano Giovanni Visconti (Neri Sottoli – Selle Italia – KTM) e 25″ sul russo Aleksandr Vlasov

LA ROUTE D’OCCITANIE – LA DÉPÊCHE DU MIDI

Il francese Arnaud Démare (Groupama – FDJ) si è imposto nella quarta ed ultima tappa, circuito di Clermont-Pouyguillès. percorrendo 154.8 Km in 3h35′57″ alla media di 43.01 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’italiano Sacha Modolo (EF Education First) e il connazionale Julien Simon. Lo spagnolo Alejandro Valverde Belmonte (Movistar Team) si impone in classifica con 8″ sul colombiano Iván Ramiro Sosa Cuervo e 17″ sul colombiano Rigoberto Urán Urán. Miglior italiano Giovanni Carboni (Bardiani – CSF), 6° a 1′30″

LE TOUR DE SAVOIE – MONT BLANC

L’australiano Chris Harper (Team BridgeLane) si è imposto nella quinta ed ultima tappa, La Chambre – Saint-François-Longchamp, percorrendo 134.8 Km in 4h29′51″ alla media di 29.97 Km/h. Ha preceduto di 2′30″ l’italiano Pierpaolo Ficara (Amore & Vita – Prodir) e il francese Jérémy Bellicaud. Harper si impone in classifica con 6′00″ su Ficara e Bellicaud

ELFSTEDENRONDE

Il belga Tim Merlier (Corendon – Circus) si è imposto nella corsa belga, circuito di Bruges, percorrendo 198.9 Km in 4h22′02″ alla media di 45.54 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’olandese Fabio Jakobsen e il connazionale Jasper Philipsen. Miglior italiano Roberto Ferrari (UAE-Team Emirates), 12°.

ZLM TOUR (Paesi Bassi)

L’australiano Caleb Ewan (Lotto Soudal) si è imposto nella quarta ed ultima tappa, Eindhoven – Tilburg, percorrendo 170.1 Km in 3h53′24″ alla media di 43.73 Km/h. Ha preceduto allo sprint il tedesco Max Walscheid e l’olandese Dylan Groenewegen. L’olandese Mike Teunissen (Team Jumbo-Visma) si impone in classifica con 14″ sul norvegese Amund Grøndahl Jansen e 16″ sul danese Mads Würtz Schmidt

INTERNATIONAL RACE KORONA KOCICH GÓR

Il polacco Patryk Stosz (CCC Development Team) si è imposto nella corsa polacca, circuito di Milicz, percorrendo 157.6 Km in 3h47′08″ alla media di 41.64 Km/h. Ha preceduto allo sprint il connazionale Mateusz Grabis e di 1″ il connazionale Michał Podlaski

CHALLENGE INTERNATIONAL DU SAHARA MAROCAIN

Il sudafricano Jason Oosthuizen (TEG Procycling Team) si è imposto nella seconda tappa, El Aaiún – Tarfaya, percorrendo 112 Km in 3h15′40″ alla media di 34.34 Km/h. Ha preceduto allo sprint lo spagnolo Josue Gómez Barrachina e il tedesco Hermann Keller, nuovo leader della classifica con lo stesso tempo del turco Batuhan Özgür e 6″ sul sudafricano Gustav Basson

TOUR DE BEAUCE (Canada)

Il dominicano Diego Milán Jiménez (Inteja Imca Ridea DCT) si è imposto nella quinta ed ultima tappa, circuito di Saint-Georges, percorrendo 122.4 Km in 3h07′57″ alla media di 39.07 Km/h. Ha preceduto allo sprint gli statunitensi Brendan Rhim (Arapahoe – Hincapie p/b BMC) e Keegan Swirbul. Rhim si impone in classifica con 14″ sul canadese James Piccoli e 36″ sul canadese Nicolas Zukowsky

GIRO D’ITALIA UNDER 23

Il colombiano Einer Augusto Rubio Reyes (Vejus Aran) si è imposto nella nona ed ultima tappa, Agordo – Passo Fedaia, percorrendo 39.9 Km in 1h21′07″ alla media di 29.51 Km/h. Ha preceduto di 25″ i connazionali Juan Diego Alba Bolívar (nazionale colombiana) e Andres Camilo Ardila (nazionale colombiana). Miglior italiano Kevin Colleoni (Biesse Carrera), 5° a 48″. Ardila si impone in classifica con 4′10″ su Rubio Reyes e 4′54″ su Alba. Miglior italiano Alessandro Covi (Team Colpack), 4° a 6′05″.

Commenta la notizia