21-06-2019

giugno 21, 2019
Categoria: Ordini d'arrivo

TOUR DE SUISSE

Il colombiano Egan Arley Bernal Gómez (Team INEOS) si è imposto nella settima tappa, Unterterzen – San Gottardo, percorrendo 216.6 Km in 5h37′40″ alla media di 38.49 Km/h. Ha preceduto di 23″ l’italiano Domenico Pozzovivo (Bahrain Merida) e l’australiano Rohan Dennis. Bernal Gómez è ancora leader della classifica con 41″ su Dennis e 1′13″ sull’austriaco Patrick Konrad. Miglior italiano Pozzovivo, 4° a 1′17″

TOUR OF SLOVENIA

L’italiano Diego Ulissi (UAE-Team Emirates) si è imposto nella terza tappa, Žalec – Idria, percorrendo 169.8 Km in 3h58′01″ alla media di 42.80 Km/h. Ha preceduto di 12″ il russo Aleksandr Vlasov e di 17″ l’italiano Giovanni Visconti (Neri Sottoli – Selle Italia – KTM). Ulissi è il nuovo leader della classifica con 19″ su Vlasov e 26″ sull’italiano Andrea Vendrame (Androni Giocattoli – Sidermec).

LA ROUTE D’OCCITANIE – LA DÉPÊCHE DU MIDI

Il francese Arnaud Démare (Groupama – FDJ) si è imposto nella seconda tappa, Labruguière – Martres-Tolosane, percorrendo 187.7 Km in 4h50′13″ alla media di 38.81 Km/h. Ha preceduto allo sprint il britannico Chris Lawless e l’olandese Moreno Hofland. Miglior italiano Sacha Modolo (EF Education First), 4°. Lo spagnolo Alejandro Valverde Belmonte (Movistar Team) è il ancora leader della classifica con 4″ sul danese Eddie Dunbar e 8″ sul francese Élie Gesbert. Miglior italiano Giovanni Carboni (Bardiani – CSF), 9° a 44″

LE TOUR DE SAVOIE – MONT BLANC

L’elvetico Colin Stüssi (Team Vorarlberg Santic) si è imposto nella seconda tappa, Moûtiers – La Norma, percorrendo 120.7 Km in 3h37′45″ alla media di 33.26 Km/h. Ha preceduto di 11″ l’australiano Chris Harper e di 1′33″ l’italiano Pierpaolo Ficara (Amore & Vita – Prodir). Stüssi è il nuovo leader della classifica con 15″ su Harper e 1′39″ su Ficara

DWARS DOOR HET HAGELAND

Il belga Kenneth Vanbilsen (Cofidis, Solutions Crédits) si è imposto nella corsa belga, Aarschot – Diest, percorrendo 203.8 Km in 3h58′54″ alla media di 51.18 Km/h. Ha preceduto di 5″ l’olandese Niki Terpstra e il connazionale Quinten Hermans. Miglior italiano Oliviero Troia (UAE-Team Emirates), 13° a 1′33″

ZLM TOUR (Paesi Bassi)

L’olandese Dylan Groenewegen (Team Jumbo-Visma) si è imposto anche nella seconda tappa, Etten-Leur – Buchten , percorrendo 168.1 Km in 4h20′37″ alla media di 45.56 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’australiano Ewan Caleb e il connazionale Mike Teunissen (Team Jumbo-Visma), nuovo leader della corsa con 2″ sul connazionale Jos van Emden e 5″ su Groenewegen

TOUR DE BEAUCE (Canada)

Terza tappa suddivisa in due semitappe.

Il mattino il rumeno Serghei Țvetcov (Floyd’s Pro Cycling) si è imposto nella prima semitappa, circuito a cronometro di Saint-Prosper, percorrendo 19.4 Km in 24′27″ alla media di 47.60 Km/h. Ha preceduto di 12″ il canadese Adam Roberge e di 19″ lo statunitense Brendan Rhim. Il canadese Nicolas Zukowsky (Floyd’s Pro Cycling) è ancora leader della classifica con 12″ sullo statunitense Ty Magner e 18″ su Țvetcov.
Il pomeriggio il cileno Pablo Andrés Alarcón Cares ( Canel’s – Specialized) si è imposto nella seconda semitappa, Saint-Georges – Notre-Dame-des-Pins, percorrendo 78.4 Km in 1h45′38″ alla media di 44.53 Km/h. Ha preceduto allo sprint Rhim e il dominicano Diego Milán Jiménez. Zukowsky è ancora leader della classifica con lo stesso tempo di Magner e 6″ su Țvetcov.

GIRO D’ITALIA UNDER 23

Il britannico Alfred Wright (nazionale britannica) si è imposto nella settima tappa, Dimaro Folgarida – Levico Terme, percorrendo 137.1 Km in 2h51′36″ alla media di 47.94 Km/h. Ha preceduto di 15″ l’olandese Ide Schelling e di 17″ il connazionale Charlie Quarterman. Miglior italiano Nicolas Dalla Valle (Tirol KTM Cycling Team), 4° a 23″. Il colombiano Andres Camilo Ardila (nazionale colombiana) è ancora maglia rosa con 4′13″ sull’italiano Alessandro Covi (Team Colpack) e 4′41″ sul connazionale Einer Augusto Rubio Reyes

Commenta la notizia