09-03-2019

marzo 9, 2019
Categoria: Ordini d'arrivo

STRADE BIANCHE

Il francese Julian Alaphilippe (Deceuninck – Quick Step) si è imposto nella corsa italiana, circuito di Siena, percorrendo 184 Km in 4h47′14″ alla media di 38.44 Km/h. Ha preceduto di 2″ il danese Jakob Fuglsang e di 27″ il belga Wout van Aert. Miglior italiano Marco Canola (Nippo–Vini Fantini–Faizanè), 16° a 2′44″.

TROFEJ POREČ – POREČ TROPHY

L’elvetico Fabian Lienhard (IAM Excelsior) si è imposto nella corsa croata, Parenzo – Torre, percorrendo 149.8 Km in 3h18′55″ alla media di 45.18 Km/h. Ha preceduto allo sprint il tedesco Patrick Gamper e il tedesco Florian Stork. Miglior italiano Marco Maronese (Bardiani – CSF), 5° a 55″

INTERNATIONAL TOUR OF RHODES

L’olandese Martijn Budding (Beat Cycling Club) si è imposto nella seconda tappa, Rodi – Koskinou, percorrendo 158.5 Km in 4h04′21″ alla media di 38.92 Km/h. Ha preceduto allo sprint il norvegese Markus Hoelgaard e di 6″ il cipriota Andreas Miltiadis. Unico italiano in gara Davide Orrico (Team Vorarlberg Santic), 32° a 15′17″. Budding è il nuovo leader della classifica con 2″ su Hoelgaard e 10″ sull’elvetico Roland Thalmann. Orrico 33° a 15′27″

GRAND PRIX VELO ALANYA

Il bielorusso Nikolai Shumov (Minsk Cycling Club) si è imposto nella corsa turca, circuito di Alanya, percorrendo 135 Km in 2h55′12″ alla media di 46.23 Km/h. Ha preceduto allo sprint il turco Onur Balkan e l’ucraino Andriy Kulyk.

VUELTA A CHILOÉ (Cile)

Il cileno Pablo Andrés Alarcón Cares (Canel’s – Specialized) si è imposto nella terza tappa, Cucao – Conchi, percorrendo 117 Km in 2h51′18″ alla media di 40.98 Km/h. Ha preceduto allo sprint lo spagnolo Óscar Miguel Sevilla Ribera (Team Medellín) e il colombiano Fabio Andrés Duarte Arevalo. Sevilla Ribera è ancora leader della classifica con 1″ su Alarcón Cares e 17″ su Duarte Arevalo.

Commenta la notizia