08-03-2019

marzo 9, 2019
Categoria: Ordini d'arrivo

INTERNATIONAL TOUR OF RHODES

Il serbo Dušan Rajović (Adria Mobil) si è imposto nella prima tappa, Rodi – Maritsa, percorrendo 148.2 Km in 3h32′10″ alla media di 41.91 Km/h. Ha preceduto allo sprint il norvegese Herman Dahl e il belga Yves Coolen. Unico italiano in gara Davide Orrico (Team Vorarlberg Santic), 54° con lo stesso tempo dei primi. Rajović è il primo leader della classifica con 5″ su Dahl e sull’elvetico Roland Thalmann. Orrico 55° a 11″.

TOUR OF GOOD HOPE (Sudafrica)

Il sudafricano Marc Oliver Pritzen (Team Office- Guru) si è imposto nella quinta ed ultima tappa, Paarl (Boland Landbou School) – Taal Monument, percorrendo 66.7 Km in 1h43′08″ alla media di 38.804 Km/h. Ha preceduto di 16″ il connazionale Byron Munton e di 26″ il connazionale Frans Claes. Pritzen si impone in classifica con 21″ sul connazionale Jason Oosthuizen e 42″ su Claes.

VUELTA A CHILOÉ (Cile)

Lo spagnolo Óscar Miguel Sevilla Ribera (Team Medellín) si è imposto nella seconda tappa, Curazo de Vélez – Achao, percorrendo 117 Km in 3h31′18″ alla media di 33.22 Km/h. Ha preceduto allo sprint il cileno Pablo Andrés Alarcón Cares e l’argentino Juan Pablo Dotti. Sevilla Ribera è ancora leader della classifica con 8″ su Alarcón Cares e 12″ su Dotti

Commenta la notizia