13-09-2018

settembre 13, 2018
Categoria: Ordini d'arrivo

VUELTA A ESPAÑA

Il belga Jelle Wallays (Lotto Soudal) si è imposto nella diciottesima tappa, Ejea de los Caballeros – Lleida, percorrendo 186.1 Km in 3h57′03″ alla media di 47.10 Km/h. Ha preceduto allo sprint il norvegese Bystrøm e lo slovacco Sagan. Miglior italiano Elia Viviani (Quick-Step Floors), 4°. Il britannico Simon Yates (Mitchelton-Scott) è ancora maglia rossa con 25″ sullo spagnolo Valverde Belmonte e 1′22″ sullo spagnolo Mas Nicolau. Miglior italiano Gianluca Brambilla (Trek – Segafredo), 15° a 11′35″

TOUR DE SLOVAQUIE

Il francese Julian Alaphilippe (Quick-Step Floors) si è imposto nella prima tappa, Poprad – Štrbské Pleso, percorrendo 169.9 Km in 4h14′40″ alla media di 40.03 Km/h. Ha preceduto allo sprint il belga Hermans e l’ungherese Valter. Miglior italiano Cesare Benedetti (Bora – Hansgrohe), 7° a 4″. Alaphilippe è il nuovo leader della classifica con 11″ sullo sloveno Tratnik e 15″ su Valter. Miglior italiano Benedetti, 7° a 20″.

TOUR DE CÔTE D’IVOIRE-TOUR DE LA RÉCONCILIATION

L’ivoriano Isiaka Cissé (Team Cycliste Azuréen) si è imposto anche nella quinta tappa, circuito di Bondoukou, percorrendo 101 Km in 2h28′28″ alla media di 40.82 Km/h. Ha preceduto allo sprint il burkiniese Nikiema e il ghanese Dankwa. Cissé è ancora leader della classifica con 2′31″ sul camerunense Kamzong e sul burkinese Sorgho.

TOUR OF CHINA I

L’italiano Damiano Cima (Nippo – Vini Fantini – Europa Ovini) si è imposto nella sesta tappa, circuito di Qianjiang, percorrendo 113 Km in 2h31′59″ alla media di 44.61 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’italiano Marco Benfatto (Androni Giocattoli – Sidermec) e il colombiano Juan Sebastián Molano Benavides (Manzana Postobón), ancora leader della classifica con 6″ su Cima e 16″ sull’italiano Jacopo Mosca (Wilier Triestina – Selle Italia) e

Commenta la notizia