30-06-2017

giugno 30, 2017
Categoria: Ordini d'arrivo

GIRO D’ITALIA INTERNAZIONALE FEMMINILE

Il team olandese Boels – Dolmans Cycling Team si è imposto nella prima tappa, cronometro a squadre Aquileia – Grado, percorrendo 11.5 Km in 14′47″ alla media di 46.674 Km/h. Ha preceduto di 16″ il team olandese Team Sunweb e di 22″ il team austrialiano Orica – Scott. Miglior team italiano il Bepink Cogeas, 15° a 1′33″. La canadese Karol-Ann Canuel (Boels – Dolmans Cycling Team) è la prima leader della classifica con lo stesso tempo della statunitense Guarnier e della danese Dideriksen. Migliore italiana Elisa Longo Borghini (Wiggle High5), 19° a 24″

COURSE CYCLISTE DE SOLIDARNOSC ET DES CHAMPIONS OLYMPIQUES

Il polacco Mateusz Komar (Voster Uniwheels Team) si è imposto nella quarta tappa, Mielec – Krosno, percorrendo 151.1 Km in 3h44′51″ alla media di 40.320 Km/h. Ha preceduto allo sprint il connazionale Cieślik e il ceco Polnicky. Komar è il nuovo leader della classifica con 8″ su Cieślik e 12″ sul connazionale Podlaski

TOUR DE HONGRIE

Il finlandese Matti Manninen (Team FixIT.no) si è imposto nella terza tappa, Paks – Cegléd, percorrendo 178 Km in 3h46′58″ alla media di 47.055 Km/h. Ha preceduto allo sprint il belga Donders e l’australiano Scott Sunderland (IsoWhey Sports SwissWellness Team), ritornato leader della classifica con 4″ sullo sloveno Jerman e 9″ sull’ungherese Peák

Commenta la notizia