26-07-2015

luglio 26, 2015
Categoria: Ordini d'arrivo

TOUR DE FRANCE

Il tedesco Andrè Greipel (Lotto Soudal) si è imposto nella ventunesima ed ultima tappa, Sèvres – Parigi, percorrendo 109.5 Km in 2h49′41″, alla media di 38.719 Km/h. Ha preceduto allo sprint il francese Coquard e il norvegese Kristoff. Miglior italiano Matteo Trentin (Etixx – Quick Step), 11°. Il britannico Christopher Froome (Team Sky) si impone in classifica con 1′12″ sul colombiano Quintana Rojas e 5′25” sullo spagnolo Valverde Belmonte. Miglior italiano Vicenzo Nibali (Astana Pro Team), 4° a 8′36″.

LA COURSE BY LE TOUR DE FRANCE

L’olandese Anna van der Breggen (Rabobank-Liv Woman Cycling Team) si è imposta nella corsa francese, circuito di Parigi, percorrendo 89 Km in 2h05′01″, alla media di 42.714 Km/h. Ha preceduto di 1″ la belga D’Hoore e l’olandese Pieters. Migliore italiana Giorgia Bronzini (Wiggle Honda Pro Cycling), 19° a 8″.

TOUR DE WALLONIE

L’olandese Danny Van Poppel (Trek Factory Racing) si è imposto nella seconda tappa, Beaufays – Bassenge, percorrendo 171.4 Km in 4h17′57″, alla media di 39.868 Km/h. Ha preceduto allo sprint il danese Breschel e il tedesco Burghardt. Miglior italiano Danilo Napolitano (Wanty – Groupe Gobert), 5°. L’olandese Niki Terpstra (Etixx – Quick Step) è ancora leader della classifica con 10″ sul belga Campenaerts e 33″ sul belga Vallée. Miglior italiano Napolitano, 27° a 1′22″.

GRAND PRIX DE LA VILLE DE PÉRENCHIES

Il belga Dimitri Claeys (Verandas Willems Cycling Team) si è imposto nella corsa francese, circuito di Pérenchies, percorrendo 163.2 Km in 3h36′36″, alla media di 45.208 Km/h. Ha preceduto di 44″ il connazionale Calleeuw e di 49″ il francese Godrie. Unico italiano in gara Claudio Catania (T.Palm – Pôle Continental Wallon), 40° a 3′42″

PODLASIE TOUR (Polonia)

L’olandese Stefan Poutsma (Cyclingteam Jo Piels) si è imposto nella seconda ed ultima tappa, circuito di Zambrów, percorrendo 148 Km in 3h34′27″, alla media di 41.408 Km/h. Ha preceduto allo sprint il lettone Neilands e 3″ lo slovacco Baška. Unico italiano in gara Christian Delle Stelle (CCC Sprandi Polkowice), 4° a 3″. L’ucraino Andriy Vasylyuk (Kolss BDC Team) si impone in classifica con 9″ sul polacco Zieliński e 11″ sul kazako Nikitin. Delle Stelle 46° a 3′15″

INTERNATIONALE NIEDERSACHSEN-RUNDFAHRT DER JUNIOREN (Germania)

Il tedesco Max Kanter si è imposto nella terza ed ultima tappa, circuito di Wallenhorst, percorrendo 114.3 Km in 2h40′08″, alla media di 42.827 Km/h. Ha preceduto allo sprint il russo Kulikovskiy e il belga Deloof. Il tedesco Leo Appelt (Focus CX Junior Team) si impone in classifica con 8″ sul belga Verwilst e sul 13″ il russo Sivakov.

TOUR DE L’ABITIBI DESJARDINS – COUPE DES NATIONS JUNIOR (Canada)

Lo statunitense Adrien Costa (California Giant Berry Farms/Specialized) si è imposto anche nella settima ed ultima tappa, Senneterre – Val-d’Or, percorrendo 119.4 Km in 2h49′32″, alla media di 42.257 Km/h. Ha preceduto di 1′26″ il francese Menant e il marocchino Annachnach. Costa si impone in a classifica con 2′46″ sul canadese Mcnulty e 3′32″ su Menant

COPPA DEI LAGHI – TROFEO ALMAR

L’italiano Gianni Moscon* (Zalf Euromobil Désirée Fior) si è imposto nella corsa italiana, Taino – Angera, percorrendo 180 Km in 3h59′58″, alla media di 45.006 Km/h. Ha preceduto allo sprint l’estone Raim e l’olandese Hofstede

* dilettante

Commenta la notizia